Elezioni, scelta la continuità a Enna, Agira e Valguarnera - QdS

Elezioni, scelta la continuità a Enna, Agira e Valguarnera

redazione

Elezioni, scelta la continuità a Enna, Agira e Valguarnera

venerdì 09 Ottobre 2020 - 00:00
Elezioni, scelta la continuità a Enna, Agira e Valguarnera

Dal capoluogo ad Agira, fino a Valguarnera Caropepe, le urne hanno emesso un chiaro verdetto. Tra le vittorie più convincenti quella di Maria Greco, che ha superato l’80% delle preferenze

ENNA – Tre conferme importanti, che premiano un modo di amministrare apprezzato dalle rispettive comunità, che danno continuità al lavoro delle Amministrazione e che puntano sul fare.

Le affermazioni di Maurizio Dipietro nel capoluogo, Maria Greco ad Agira e Francesca Draià a Valguarnera Caropepe ha dimostrato ancora una volta come i cittadini, soprattutto per quanto riguarda le elezioni locali, sappiano andare oltre i partiti, giudicando chi ci mette la faccia e la capacità di governare.

A Enna il primo cittadino uscente è stato confermato con il 58% dei voti e la soddisfazione è stata subito evidente nelle parole di Dipietro. “Noi – ha commentato – manteniamo le promesse. E anche per questo possiamo festeggiare un’altra grande vittoria. Una vittoria di libertà, di Enna e degli ennesi, contro chi da fuori voleva condizionare le scelte elettorali con una vergognosa campagna di menzogne e veleni”.

“Alla fine – ha aggiunto – la buona politica, quella che si preoccupa davvero del benessere dei cittadini, ha dimostrato il suo valore. Voglio ringraziare tutti quelli che hanno reso possibile questa nostra grande vittoria, con particolare riferimento ai candidati, soprattutto quelli che non sono stati eletti. Un patrimonio che non dobbiamo disperdere”.

Clamorosa nei numeri l’affermazione di Maria Greco ad Agira, capace di raccogliere quasi l’81% delle preferenze di chi si è recato alle urne. Una grande soddisfazione per l’avvocato al vertice del Municipio agirino, doppia se si pensa a come spesso la politica tenda a sminuire il ruolo delle donne.

E a proposito di successi in rosa, va senza dubbio celebrato anche quello di Francesca Draià, premiata con i consensi di quasi il 58% dei votanti e pronta a guidare la propria comunità per altri cinque anni. “Trovare le parole giuste – ha scritto su Facebbok – per esprimere verso ognuno di voi la mia gratitudine e riconoscenza non è facile. Ho pensato ai cinque anni trascorsi fino ad arrivare alle emozioni del pomeriggio dello spoglio, alla mia famiglia che ha condiviso con pazienza e sacrificio un percorso lungo e travagliato, ai miei tanti amici, a tutti i ragazzi del Comitato elettorale che mi hanno sopportato e supportato con spirito di amicizia e affetto, ai dodici candidati che hanno scelto questo progetto politico. Una squadra forte e determinata, fatta di persone oneste e leali”.

Draià ha voluto ringraziare “sia a chi mi ha votato sia chi non l’ha fatto. A quanti ci hanno osservato e alla fine non votato. A loro diciamo che noi ci siamo sempre e che saremo davvero l’Amministrazione di tutti”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684