Incendio traghetto italiano, trovato vivo uno dei dispersi, "Ho sentito altre voci" - QdS

Incendio traghetto italiano, trovato vivo uno dei dispersi, “Ho sentito altre voci”

web-pv

Incendio traghetto italiano, trovato vivo uno dei dispersi, “Ho sentito altre voci”

web-pv |
domenica 20 Febbraio 2022 - 10:04

"Fortunatamente sono vivo". Queste le prime parole del sopravvissuto ritrovato a poppa del traghetto Euroferry Olympia

E’ stato trovato vivo uno dei passeggeri dispersi a bordo del traghetto della Grimaldi Lines che ha preso fuoco venerdì. Il sopravvissuto è di origine bielorussa, si trovava a poppa della nave. Lo riporta la tv greca Skai che pubblica la foto dell’uomo mentre scende dalle scale del traghetto.

Altri superstiti?

“Fortunatamente sono vivo”. Queste le prime parole del sopravvissuto di origine bielorussa, ritrovato oggi a poppa del traghetto Euroferry Olympia. Lo riferisce la televisione greca Skai. L’uomo, che sembra essere in buona salute, in una foto appare scalzo mentre scende da una scaletta per raggiungere i soccorritori. L’uomo avrebbe detto ai soccorritori di aver sentito voci di altre persone

Passeggeri salvati arrivati a Brindisi

Sta per attraccare al porto di Brindisi la nave ‘Florencia’, della Grimaldi Lines, che ha sostituito la Euroferry Olympia sulla rotta tra Igoumenitsa e Brindisi, dopo il devastante incendio che ha interessato la seconda imbarcazione in mare nella notte tra giovedì 17 e venerdì mentre si trovava davanti alle coste dell’Albania. A bordo ci sono molti passeggeri che si sono salvati dal naufragio e che hanno trascorso due giorni nell’isola greca di Corfù. Tra loro ci sono cittadini di diverse nazionalità tra i quali la maggior parte sono italiani. Alcuni passeggeri e anche connazionali sono rimasti a Corfù. 

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684