Italia, rischio caldo: oggi bollino rosso in 7 città, venerdì in 11

Italia, rischio caldo: oggi bollino rosso in 7 città, venerdì in 11. Ecco di quali si tratta

Marco Cavallaro

Italia, rischio caldo: oggi bollino rosso in 7 città, venerdì in 11. Ecco di quali si tratta

Redazione  |
giovedì 11 Luglio 2024

Temperature in costante aumento in Italia a causa dell'anticiclone africano

Temperature in costante aumento in Italia a causa dell’anticiclone africano, che porta nel nostro Paese un clima rovente, notti letteralmente tropicali e umidità. A causa del caldo e delle rigide condizioni meteorologiche, per la giornata di oggi – giovedì 11 luglio – sono 7 le città italiane che hanno “l’allarme” del bollino rosso per il rischio caldo. Tra queste, non troviamo nessuna città siciliana.

Iscriviti gratis al canale WhatsApp di QdS.it, news e aggiornamenti CLICCA QUI

Italia, temperature in aumento: le città col bollino rosso

Rischio caldo e temperature in aumento, con il contrassegno del bollino rosso per diverse città italiane. In sette, infatti, sono considerate a rischio caldo per la giornata di oggi giovedì 11 luglio a causa dell’anticiclone africano, che porta temperature tropicali, caldo e umidità nel Paese e che durerà per almeno altri dieci giorni.

La città italiane con il bollino rosso e quindi considerate a rischio sono: Campobasso, Frosinone, Latina, Perugia, Rieti, Roma e Trieste. Venerdì 12 luglio, invece, le città con il bollino rosso saliranno a 11, con Bologna, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Perugia, Pescara, Rieti, Roma, Trieste e Viterbo. Nella stessa giornata (venerdì), inoltre, saranno tre le città con bollino arancione: Ancona, Reggio Calabria e Verona. Infine, bollino giallo per undici e due con bollino verde, le fortunate Genova e Napoli.

Sicilia, caldo record: picchi da 42-43°C

Se nelle singole città non c’è nessuna siciliana segnata al rischio caldo e con il bollino rosso, l’Isola – insieme alla Sardegna – sarà ai vertici delle temperature in Italia con picchi di 42-43°. Il Nord e in particolare la città di Milano, invece, avrà una media tra le più basse nel periodo dell’anticiclone, ovvero 33° C.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001
Change privacy settings
Quotidiano di Sicilia usufruisce dei contributi di cui al D.lgs n. 70/2017