Esami di maturità, il giorno della seconda prova scritta

Maturità 2022, oggi il secondo atto: la prova scritta d’indirizzo

web-mp

Maturità 2022, oggi il secondo atto: la prova scritta d’indirizzo

web-mp |
giovedì 23 Giugno 2022 - 07:30

Da una parte la più temuta dagli studenti, ma è anche quella che è stata più "alleggerita" dato che quest'anno non è ministeriale

Oggi gli oltre 520mila maturandi dovranno affrontare il secondo atto dell’Esame di Stato, o Maturità: la prova scritta d’indirizzo.

La seconda prova, le novità

Da una parte la più temuta dagli studenti, ma è anche quella che è stata più “alleggerita” dato che quest’anno non è ministeriale, le tracce non sono state quindi predisposte dal ministero dell’Istruzione, ma sono state elaborate dalle commissioni interne sulla base degli argomenti affrontati dalla singole classi durante l’anno.

Come si svolgerà

Alle 8,30 i docenti distribuiranno le tracce della seconda prova e considerati i disagi degli ultimi due anni dovuti alla pandemia, il ministero dell’Istruzione ha deciso di facilitare gli studenti e di far preparare la seconda prova ai docenti titolari della materia oggetto dello scritto e sarà quindi ugual e per i soli studenti di uno stesso istituto. L’esame quindi si svolge a seconda dell’indirizzo scolastico, grafica o scritto grafica, pratica, compositivo/esecutiva musicale e coreutica.

Protagoniste della prova saranno una o più discipline caratterizzanti il corso di studio e saggeranno le conoscenze dei maturandi, nonché le competenze attese dal profilo educativo culturale e professionale dello studente dello specifico indirizzo.

La durata

Dipende dal tipo di indirizzo scolastico. In generale, per gli indirizzi liceali la prova dura dalle 4 alle 6 ore. Ad eccezione per gli indirizzi che prevedono attività pratiche, come ad esempio l’artistico, dove la prova può svolgersi in più giorni.

Per gli istituti tecnici e professionali lo scritto d’indirizzo avrà una durata compresa tra le 6 e le 8 ore, in base alla tipologia di scuola.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684