Mazara del Vallo più green grazie a una pista ciclabile - QdS

Mazara del Vallo più green grazie a una pista ciclabile

Pietro Vultaggio

Mazara del Vallo più green grazie a una pista ciclabile

mercoledì 15 Luglio 2020 - 00:00
Mazara del Vallo più green grazie a una pista ciclabile

Il primo cittadino, Salvatore Quinci: “La pista verrà realizzata lungo tutto il litorale Est”. Dalla Giunta arriva l’ok anche alla “riduzione dei consumi energetici” della pubblica illuminazione

MAZARA DEL VALLO (TP) – L’Amministrazione comunale di Mazara del Vallo ha approvato un altro progetto di Agenda Urbana per la realizzazione di una pista ciclabile che permetterà di rendere la città più “green” e al passo con le attuali città eco-sostenibili.

Il primo intervento prevede un investimento complessivo di oltre un milione e 200 mila euro, mentre il secondo di ulteriori un milione e 200 mila euro.

“Abbiamo appena approvato in Giunta un altro progetto di Agenda Urbana per dare seguito al nostro programma – dichiara Salvatore Quinci, sindaco di Mazara del Vallo -. La pista verrà realizzata lungo tutto il litorale Est, da Bocca Arena fino al Piazzale Quinci e poi proseguirà attraversando il fiume Mazaro in due tratti: uno sull’attuale ponte ed un altro con la realizzazione di una nuova passerella ciclabile. La pista proseguirà – continua Quinci – su tutto il Trasmazaro con diversi tratti lungo la via Bessarione, via del Mare e parte del Lungomare Fata Morgana. L’Assessore comunale alle Politiche Comunitarie e SmartCity, Vincenzo Giacalone – conclude – ha seguito l’iter di approvazione del progetto di fattibilità tecnico economica con risorse del Programma Operativo del Fondo Europeo di Sviluppo della Regione Sicilia 2014-2020”.

Parallelamente, l’Amministrazione Quinci, con atto deliberativo n.92/2020, ha approvato il progetto definitivo per la “riduzione dei consumi energetici della rete di pubblica illuminazione del comune di Mazara del Vallo attraverso soluzioni di nuova tecnologia”, così come scritto nell’atto amministrativo. In particolare, sono previsti: la sostituzione di circa 843 corpi illuminanti esistenti con lampade Sap e/o ioduri metallici con nuovi dispositivi a tecnologia Led con potenze calcolate in funzione delle categorie illuminotecniche stradali e delle attuali lampade presenti; la sostituzione di tutti i quadri elettrici che alimentano e gestiscono gli impianti di illuminazione pubblica; la realizzazione di un tratto di illuminazione pubblica in via Castelvetrano; la collocazione di un sistema di telecontrollo e tele gestione di tutti i singoli corpi illuminanti del progetto.

Sulla base del calcolo del costo medio annuale di energia elettrica per l’illuminazione pubblica del Comune di Mazara del Vallo, l’ufficio tecnico comunale ha determinato un consumo annuo pari a 470.232,00 kWh e un costo associato pari a 101.197,68 euro compreso di Iva. Con gli interventi si prevede una riduzione di consumi e costi di circa il 57% oltre a risparmi per la manutenzione.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684