Palermo, rapina a furgone con medicinali: paura per autotrasportatore

Assalto a furgone con medicinali, sequestrato anche l’autotrasportatore: indagini a Palermo

webms

Assalto a furgone con medicinali, sequestrato anche l’autotrasportatore: indagini a Palermo

webms |
giovedì 11 Agosto 2022 - 08:10

Un episodio sconcertante e momenti di terrore per un autotrasportatore, che si occupava di trasferire medicinali alle rispettive destinazioni.

Terrificante rapina a un furgone che trasportava medicinali in via Perpignano a Palermo. Sono in corso le indagini sull’accaduto, ancora da ricostruire.

Rapina a furgone di medicinali a Palermo: la prima ricostruzione

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’autista del furgone – dipendente di una ditta – sarebbe stato bloccato da due uomini in via Perpignano. Pare che stesse trasportando delle scatole di pillole e flaconi di medicinali alle rispettive destinazioni.

La normale attività lavorativa si è trasformata in incubo quando due uomini hanno dato inizio all’assalto al furgone. Uno dei due rapinatori sarebbe salito a bordo del furgone e il secondo avrebbe iniziato a seguire il mezzo pesante a bordo di un’auto. I due malviventi avrebbero sequestrato non solo il materiale presente nel furgone – principalmente medicinali – ma anche l’autotrasportatore, poi abbandonato nei pressi di via Cappuccini poco dopo.

Sul caso sono in caso le indagini della polizia, che avrebbe già raccolto la terribile testimonianza del dipendente.

Immagine di repertorio

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684