Palermo, Sala e Martorana nominati assessori, ecco le deleghe - QdS

Palermo, Sala e Martorana nominati assessori, ecco le deleghe

web-iz

Palermo, Sala e Martorana nominati assessori, ecco le deleghe

web-iz |
lunedì 26 Aprile 2021 - 17:53

Toni Sala si occuperà di Patrimonio, Servizi cimiteriali, Beni confiscati, Cimiteri, Igiene pubblica e Diritti degli animali. A Martorana assegnata la delega alle Attività produttive.

Sono Toni Sala, ingegnere e consigliere comunale, e Cettina Martorana, commercialista, i due nuovi assessori che il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, ha nominato in sostituzione dei dimissionari Toni Costumati e Leopoldo Piampiano di Italia Viva, a seguito della rottura politica con il primo cittadino.

I due nuovi assessori sono stati presentati nel pomeriggio in videoconferenza stampa online da Palazzo delle Aquile, alla presenza anche del vice sindaco Fabio Giambrone e in collegamento con gli altri assessori. Sala, consigliere comunale del gruppo Avanti insieme, eletto con 1.163 voti nella lista Palermo 2022 , si occuperà di Patrimonio, Servizi cimiteriali, Beni confiscati, Cimiteri, Igiene pubblica e Diritti degli animali. A Martorana, consigliera dell’Ordine dei commercialisti e presidente del collegio dei sindaci della Sispi, invece, è stata attribuita la delega alle Attività produttive.

La questione dei cimiteri

Per quanto riguarda la delega ai cimiteri, assegnata a Sala, che manterrà il ruolo di consigliere comunale, il sindaco ha precisato che si lavorerà insieme con la task force istituita dal primo cittadino e formata dallo stesso primo cittadino, dall’assessore al ramo, dal capo area, dal segretario generale e dal capo di gabinetto.

“Sulla situazione dei cimiteri – ha spiegato Orlando – faremo una conferenza stampa in settimana per fare il punto della situazione e aggiornare su quello che stiamo facendo. E’ un momento pesante. Per le attività produttive – ha proseguito – ho scelto una professionista, la dottoressa Martorana, terza assessore donna in giunta (le altre sono Giovanna Marano e Maria Prestigiacomo) che potesse garantire il massimo della conoscenza della vita economica delle aziende. E’ una scelta indirizzata alle categorie produttive, che di tutto hanno bisogno tranne che di presenze divisive”.

La deleghe del Verde e dei rapporti con la controllata Reset saranno attribuite all’assessore al Bilancio Sergio Marino. “Metterò il massimo entusiasmo e il massimo impegno lavorando al servizio della città”, ha commentato Cettina Martorana che ha ringraziato il sindaco per la fiducia, così come Tony Sala ha voluto ringraziare anche il gruppo civico ‘Avanti Insieme’ di cui è espressione: “Lavorerò con spirito di sacrificio e di servizio, ci è stato chiesto questo impegno straordinario e abbiamo dato disponibilità. So bene l’importanza di deleghe come il patrimonio e in questa fase dei servizi cimiteriali. Dobbiamo lavorare per garantire il diritto di avere una degna sepoltura, l’emergenza è diventata problema strutturale – ha sottolineato Sala -. Bisogna individuare soluzioni a breve, medio e lungo termine”. Infine Orlando ha annunciato di aver scritto una lettera al presidente del consiglio comunale Totò Orlando per chiedere di individuare un percorso assieme per non far pagare ai cittadini eventuali dissensi politici: “Faccio appello al senso di responsabilità a tutto il consiglio comunale”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684