Maturità 2022, con gli scritti torna il toto-tema degli studenti

Maturità 2022, al via il tototema degli studenti: ecco quali tracce usciranno

web-mp

Maturità 2022, al via il tototema degli studenti: ecco quali tracce usciranno

web-mp |
mercoledì 27 Aprile 2022 - 09:42

Secondo il sondaggio di Skuola.net: per 2 studenti su 5 tra le tracce ci sarà la guerra in Ucraina, tra gli autori super-quotati D’Annunzio e Pirandello

Con gli scritti della Maturità 2022 tornano le “scommesse” degli studenti sulle scelte del Ministero per le tracce della prova di italiano.

Guerra e Covid, secondo i maturandi, saranno i protagonisti del tema di attualità. Gli autori più studiati a scuola, invece, hanno poca concorrenza per l’analisi del testo.

Per quanto riguarda anniversari e ricorrenze, i 100 anni dalla morte di Verga e il centenario dalla nascita di Pasolini sono indicate tra le più papabili per l’esame.

Il sondaggio

Le possibili tracce d’esame della prima prova

Secondo un sondaggio di Skuola.net su 1.000 maturandi, la Guerra in Ucraina potrebbe essere tra le tracce d’esame, indicata dal 38%. Il Covid, magari da collegare alle prospettive per il post-pandemia, è l’argomento più probabile per il 15%.

Gli autori

Tra gli autori di prosa dell’800, le preferenze si concentrano su Gabriele D’Annunzio (37%) e Giovanni Verga (34%). Se, invece, l’autore di prosa selezionato dovesse essere del ‘900, Luigi Pirandello è il più probabile per 1 studente su 3. Tra i poeti ottocenteschi, i più quotati sono Giovanni Pascoli (19%) e Giacomo Leopardi (18%). Se ci spostiamo al Novecento, in cima alle previsioni troviamo Giuseppe Ungaretti (16%) ed Eugenio Montale (11%).

Anniversari e ricorrenze

Tra gli anniversari e le ricorrenze, secondo i maturandi potrebbero influenzare le scelte del Ministero i 100 anni dalla morte di Giovanni Verga (32%) e il centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini (23%). I 100 anni dalla Marcia su Roma è la scelta di 1 su 3, mentre il trentennale delle stragi di mafia del 1992, in cui morirono i giudici Falcone e Borsellino, sarà presente per oltre un quinto dei maturandi.

Come sarà la maturità 2022?

Il Ministero dell’Istruzione, lo scorso 14 marzo, ha pubblicato l’ordinanza completa del nuovo esame di Stato, il terzo in epoca Covid. L’ordinanza ripristina le prove scritte, sia la prima che la seconda, e all’esame ci sarà anche il colloquio orale.

Lo scritto di italiano sarà uguale per tutti gli indirizzi scolastici ed è composto, in tutto, da sette tracce.

Gli studenti dovranno sceglierne una a seconda della loro preparazione e della loro sensibilità.

Il percorso scolastico avrà lo stesso peso delle prove: al triennio saranno attribuiti massimo 50 punti di credito e i punti delle prove da 60 diventano 50, così distribuiti:

  • 15 punti per la prima prova (qui trovi la griglia di valutazione per il primo scritto);
  • 10 per la seconda;
  • 25 per il colloquio orale.

All’interno della prima prova 2022 i maturandi troveranno 3 tipologie d’esame per un totale di 7 tracce. Tra queste gli studenti ne dovranno scegliere una, secondo le loro competenze e la loro sensibilità. Le tracce della prima prova di maturità sono così suddivise:

  • 2 tracce per l’analisi del testo (tipologia A);
  • 3 tracce per il testo argomentativo (tipologia B);
  • 2 tracce per il tema d’attualità (tipologia C).

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684