Ragusa, via alle iscrizioni al progetto “A scuola di Opencoesione” - QdS

Ragusa, via alle iscrizioni al progetto “A scuola di Opencoesione”

Stefania Zaccaria

Ragusa, via alle iscrizioni al progetto “A scuola di Opencoesione”

mercoledì 08 Settembre 2021 - 00:30

L’iniziativa aperta a tutti gli studenti delle scuole di secondo grado, promuove attività di monitoraggio dei finanziamenti pubblci attraverso l’utilizzo di open data

RAGUSA – Si sono aperte le iscrizioni per tutti gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado della provincia per il progetto ‘A scuola di OpenCoesione (Asoc)’.

L’iniziativa, proposta e voluta dal ministero dell’Istruzione per l’anno scolastico 2021-2022, promuove attività di monitoraggio civico dei finanziamenti pubblici anche attraverso l’utilizzo di open data e l’impiego di tecnologie di informazione e comunicazione.

“Sono stata felice di informare le scuole secondarie di secondo grado della nostra provincia – ha sottolineato Marialucia Lorefice (M5s), presidente della Commissione Affari sociali della Camera dei deputati – sull’opportunità di partecipare al bando indetto dal ministero dell’istruzione. Il percorso Asoc www.ascuoladiopencoesione.it riunisce, in un unico programma didattico: educazione civica, acquisizione di competenze digitali, statistiche e di data journalism, competenze trasversali quali sviluppo di senso critico, problem-solving, lavoro di gruppo e abilità interpersonali e comunicative, integrandole con i contenuti delle materie ordinarie di studio. Gli studenti sono, infatti, chiamati a costruire ricerche di monitoraggio civico a partire dai dati e dalle informazioni sugli interventi finanziati dalle politiche di coesione nel proprio territorio (disponibili sul portale www.opencoesione.gov.it), comunicandone i risultati e coinvolgendo attivamente la cittadinanza”.

“Si tratta di un progetto voluto dal governo nazionale – ha sottolineato Lorefice – per sviluppare ‘la cittadinanza sociale’ tra gli studenti, in un momento storico delicato come quello che stiamo vivendo. Il tutto sarà comunque ricompensato da alcuni riconoscimenti.

“Tra i principali premi messi a disposizione delle scuole che realizzeranno i migliori lavori – ha aggiunto Marialucia Lorefice – ci sono: un viaggio di istruzione a Roma collegato alla partecipazione all’evento finale di premiazione con visite presso sedi istituzionali, redazioni giornalistiche o luoghi di cultura; una visita guidata nella sede istituzionale del Senato della Repubblica a Roma; un viaggio di istruzione di due giorni a Bruxelles presso le istituzioni europee; incontri online di dialogo e confronto con referenti istituzionali di alto profilo ‘Asoc Talk’; iniziative online di formazione e intrattenimento personalizzate”.

Per la presentazione delle domande di partecipazione al progetto è necessario registrarsi sul sito www.ascuoladiopencoesione.it e inviare la candidatura utilizzando l’apposito form online disponibile sul sito web di Asoc. “Le candidature – ha precisato Lorefice – dovranno pervenire entro le ore 18 di mercoledì 20 ottobre 2021. Mi auguro che le nostre scuole superiori partecipino a questa stimolante iniziativa, che può fornire ai nostri studenti un bagaglio di esperienze e conoscenze utili per il loro futuro”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684