La Sicilia illustrata di Elenoiret - QdS

La Sicilia illustrata di Elenoiret

redazione

La Sicilia illustrata di Elenoiret

sabato 02 Aprile 2022 - 09:19

Intervista alla graphic designer Eleonora Treppiedi

Eleonora Treppiedi, in arte Elenoiret, è un’illustratrice siciliana che racconta in chiave pop il legame con la sua terra.
Le sue illustrazioni combinano i modi di dire regionali con i simboli della tradizione, rievocando le atmosfere e i colori tipici della Sicilia.
Con il suo progetto, nato durante gli anni universitari a Venezia, Eleonora promuove una nuova visione di “sicilianità”, che desidera riscattare l’isola dai pregiudizi di cui spesso è vittima, valorizzandone gli aspetti di unicità.

Chi è Elenoiret e che rapporto ha con la Sicilia?
“Sono una graphic designer e illustratrice siciliana. Il linguaggio visivo mi appartiene da sempre, forse perché sono nata in una terra a colori con cui condivido gli aspetti eccentrici e contraddittori. Sono andata via dalla Sicilia credendo che fosse troppo piccola per me ma è in questo distacco fisico che ho ritrovato il legame con la mia terra e sentito il bisogno di esprimerlo attraverso il mio linguaggio. Elenoiret è proprio il risultato di questa necessità comunicativa”.

Cosa l’ha spinta a intraprendere la strada dell’illustrazione?
“Dopo aver capito che la comunicazione visiva era il modo più adatto a esprimere la mia creatività, ho deciso di proseguire i miei studi con una laurea magistrale in Design della Comunicazione Visiva e Multimediale presso lo IUAV di Venezia. È proprio in questo contesto che mi sono approcciata all’illustrazione e, grazie anche allo scambio con alcuni colleghi universitari, ho cominciato a ricercare il mio stile personale”.

Quali aspetti della Sicilia le piace raccontare?
“Credo fermamente che il proprio background culturale influenzi la genesi di un lavoro. Per questo i temi principali delle mie illustrazioni sono legati alla mia terra, in particolare ai modi di dire e ai simboli della tradizione, che utilizzo per creare un racconto pop della Sicilia. In futuro vorrei continuare a dare spazio agli aspetti più nascosti della tradizione e a dare voce ai miei soggetti femminili, che esprimono con fascino la connessione che ho con quest’isola”.

Su Instagram ha creato una community molto solida. Come ha influito l’uso dei social media sul suo lavoro?
“Pubblicando su Instagram le mie Illustrazioni, ho scoperto che riuscivo a comunicare in modo semplice stati d’animo e pensieri personali, che venivano compresi con facilità ma, soprattutto, condivisi e apprezzati. Oggi ho un rapporto speciale con la mia community e credo che l’aspetto social sia imprescindibile nel mio lavoro. Mi considero anche una content creator che porta avanti attraverso Instagram un racconto collettivo in cui ogni membro della community può identificarsi”.

Quali progetti ci sono nel suo futuro?
“Proseguire questa avventura da libera professionista sarà sempre una sfida ma l’obiettivo a lungo termine è far diventare Elenoiret un progetto imprenditoriale sempre più solido e strutturato, continuando a collaborare con altri brand in modo da diffondere la mia visione di “sicilianità contemporanea” e riscattare quest’isola dall’immaginario pieno di pregiudizi che la caratterizza”.

Marta Graziano

CHI SIAMO

Kalós, la nostra casa editrice, dal 1989 a Palermo si occupa di arte, storia e cultura siciliana. Per tanto tempo lo ha fatto prediligendo la saggistica, dal 2019 a questo ha affiancato il linguaggio della letteratura e della narrativa, per adulti e per ragazzi, e del disegno con gli albi illustrati per bambini.
Rimane costante la rivista semestrale omonima il cui sottotitolo, “l’accento sul bello”, è diventato negli anni il nostro motto.
L’obiettivo che perseguiamo è proprio questo: in una terra spesso criticata e abbandonata da tantissimi, vogliamo operare una rivoluzione culturale concentrandoci su tutta la bellezza del territorio siciliano e ispirando nei nostri lettori, siciliani e non, la voglia di conoscerla, di preservarla e di divulgarla a loro volta agli altri.
Questo non solo sulla carta stampata, ma anche online, sul sito e sui social, dove ogni giorno proponiamo piccole guide su luoghi da visitare, fatti storici, articoli sull’arte e l’architettura così come sulle personalità che hanno influenzato o influenzano la nostra cultura.
Da questo sabato, ogni due settimane, troverete tutto ciò anche qui, in questo spazio, con articoli dedicati a spettacoli, mostre, storie e interviste ai personaggi del momento. Come quella di oggi, con protagonista Elenoiret, graphic designer che illustra la Sicilia.
Vogliamo diffondere il bello su tutti i canali possibili e quindi siamo felici di avere a disposizione anche questo. Noi, però, adesso lasciamo la parola agli altri. Dalla prossima volta al posto nostro troverete ad appuntamenti alterni un libraio siciliano, che vi racconterà la propria realtà e vi consiglierà il suo libro preferito del momento, e un piccolo calendario di eventi culturali da non perdere.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684