Sicilia preistorica, concluso convegno sul passato dell'Isola - QdS

“La Sicilia preistorica”, concluso a Catania e Siracusa il convegno sul passato dell’Isola

redazione

“La Sicilia preistorica”, concluso a Catania e Siracusa il convegno sul passato dell’Isola

lunedì 17 Ottobre 2022 - 11:12

Il convegno ha visto alternarsi 60 relazioni mirate sulla conoscenza di fenomeni circoscritti per cronologia, per tema o per territorio.

Giunge a conclusione il Convegno Internazionale di Studi La Sicilia Preistorica. Dinamiche interne e relazioni esterne, tenuto a Catania al Dipartimento universitario di Scienze Umanistiche il 7 e 8 ottobre e a Siracusa nel Museo Archeologico Regionale “Paolo Orsi” il 9 ottobre 2021.

Scopo del convegno è stato l’approfondimento delle conoscenze scientifiche e metodologiche, nonché l’aggiornamento dei dati sulla preistoria siciliana intesa come nodo centrale delle relazioni culturali e biologiche nel Mediterraneo, dalle origini del popolamento umano e animale al fenomeno della colonizzazione fenicia e greca.

Sicilia spartiacque tra mari del Mediterraneo

La Sicilia, intesa come vasto arcipelago comprendente l’isola maggiore, con funzione di continente, e le isole minori che la circondano, e le masse continentali ad essa prossima come la Calabria a sud dell’Aspromonte o la penisola di Kelibia in Tunisia, costituisce lo spartiacque tra i due mari che compongono il Mediterraneo e un naturale collegamento tra Europa e Africa.

La natura di “ponte filtrante” di questo arcipelago, talora definito “crocevia”, è archeologicamente nota dal XIX secolo, da quando cioè Paolo Orsi impostò per primo i termini delle relazioni tra Sicilia e Mediterraneo orientale durante la preistoria.

Ma è nel Secondo dopoguerra, con lo scavo sull’acropoli di Lipari di Luigi Bernabò Brea, che l’arcipelago ha dimostrato appieno il suo ruolo di mediazione nelle relazioni ad ampio raggio tra le diverse parti del Mediterraneo. Tali relazioni sono state successivamente approfondite, anche in convegni dedicati, che tuttavia non hanno mai focalizzato il tema nella sua globalità cronologica e geografica.

Sessanta relazioni sulla preistoria isolana

Il convegno, che ha visto alternarsi circa 60 relazioni, ha puntato, pertanto, a una analisi aggiornata e complessiva di queste relazioni, sia attraverso l’esame di aspetti generali, sia mediante la conoscenza di fenomeni puntuali e circoscritti, per cronologia, per tema o per territorio.

I giorni del convegno sono stati una importante occasione di dibattito e scambio di nuove informazioni, tanto più necessaria perché giunta al termine di una terribile pandemia che aveva limitato, o meglio azzerato, qualsivoglia occasione di confronto scientifico in presenza. E occorre essere fiduciosi che questi atti, oltre a costituire la fonte tangibile di tali informazioni, potranno costituire il punto di partenza per nuovi sviluppi scientifici, che vadano oltre le stesse pagine del volume.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001