Incendio traghetto Palermo-Napoli, si spengono gli ultimi focolai

Incendio traghetto nel porto di Palermo, si spengono gli ultimi focolai – Foto

web-mp

Incendio traghetto nel porto di Palermo, si spengono gli ultimi focolai – Foto

Redazione  |
lunedì 23 Gennaio 2023 - 19:23

Il traghetto Superba della Gnv, dalla scorsa settimana è in banchina al porto di Palermo dopo un incendio divampato durante le operazioni di imbarco mezzi e passeggeri

Sono iniziate le operazioni di estinzione degli ultimi focolai sul traghetto Superba della Gnv, che aveva come destinazione Napoli, che dalla scorsa settimana è in banchina al porto di Palermo dopo un incendio divampato durante le operazioni di imbarco di mezzi e passeggeri.

Nel pomeriggio di domenica, fanno sapere i vigili del fuoco, sono state effettuate le prime operazione di spegnimento all’interno del ponte 4, in particolare sono stati effettuati dei fori dal ponte 6 sia dal lato di dritta che di sinistra, all’interno dei quali è stato inserito liquido schiumogeno per procedere al raffreddamento dei locale garage.

Le operazioni di immissione di liquido schiumogeno, sottolineano i vigili del fuoco, si sono rese necessarie per diminuire le temperature all’interno del garage, che ha permesso alle ore 13 di oggi l’ingresso delle squadre nei locali andati in fiamme. Al momento due squadre stanno effettuando le operazioni di spegnimento dei focolai residui.

Alle operazioni di soccorso stanno partecipando anche squadre da Genova del team MIRT – Maritime Incident Response Team, esperte in operazioni di attacco all’incendio su grandi navi.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001