Dalla Sicilia bus gratuiti per portare gli ucraini in Polonia - QdS

Dalla Sicilia bus gratuiti per portare gli ucraini in Polonia

Antonino Lo Re

Dalla Sicilia bus gratuiti per portare gli ucraini in Polonia

venerdì 11 Marzo 2022

Messo a disposizione un autobus per aiutare gli ucraini in fuga a raggiungere la Polonia. Il tutto con fondi raccolti dai volontari e fondi propri. E' quanto fatto nei giorni scorsi da Andrea Cipolla, giovane amministratore della One Bus

Messo a disposizione un autobus per aiutare gli ucraini in fuga a raggiungere la Polonia. Il tutto con fondi raccolti dai volontari e fondi propri. E’ quanto fatto nei giorni scorsi da Andrea Cipolla, giovane amministratore della One Bus con sede operativa nella Valle Alcantara che fa autolinee internazionali dalla Sicilia verso la Germania ed altri paesi europei e viceversa, insieme ad Emanuele Rannucci, giornalista romano in contatto con un membro dell’amministrazione militare del posto.

“Non potevamo far finta di nulla”

“Siamo riusciti a fare la spola per due volte tra la stazione di Leopoli e la prima città di confine polacco Medyka, portando un centinaio di persone in fuga, soprattutto mamme con bambini ed anziani. Poi il precipitarsi degli eventi e le difficoltà burocratiche ci hanno bloccato, ma stiamo organizzando altre iniziative con associazioni varie di volontariato” – ci dice Andrea Cipolla il quale ci racconta il dramma delle persone in fuga e quei sorrisi dei bambini sul bus ai quali hanno distribuito anche dei cioccolatini durante il viaggio. “Dopo aver visto quelle terribili immagini in tv, non potevamo far finta di nulla. Il tutto è stato possibile grazie anche al coraggio dei nostri autisti e dei volontari” – racconta ancora Andrea Cipolla.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001
Change privacy settings
Quotidiano di Sicilia usufruisce dei contributi di cui al D.lgs n. 70/2017