Covid, da oggi via libera a consumazioni in cinema e teatri - QdS

Covid, da oggi via libera a consumazioni in cinema e teatri

Web-al

Covid, da oggi via libera a consumazioni in cinema e teatri

Web-al |
giovedì 10 Marzo 2022 - 11:30

Adesso è possibile consumare cibi e bevande in cinema e teatri, nelle sale da concerto e nei locali di intrattenimento e musica dal vivo, in altri locali assimilati

Assistere ad una piece o ad un film sgranocchiando popcorn e sorseggiando bibite, senza però disturbare gli altri spettatori.

Scompare un altro divieto per contrastare il Covid: da oggi è possibile consumare cibi e bevande in cinema e teatri, nelle sale da concerto e nei locali di intrattenimento e musica dal vivo, in altri locali assimilati e in tutti i luoghi in cui svolgono eventi e competizioni sportive. Lo prevede la legge 18 del 4 marzo 2022 – che ha convertito il decreto-legge n.1 del 7 gennaio 2022.

Il ritorno alla consumazione nelle sale dove si fa spettacolo è dipeso un emendamento approvato all’unanimità lo scorso febbraio dalla commissione Affari sociali della Camera. I gestori delle sale cinematografiche tirano un sospiro di sollievo.

“Stop ritenuto esagerato”

“Finalmente questo giorno è arrivato – commenta Andrea Peria, vice presidente regionale dell’associazione generale italiana dello spettacolo (Agis) -, dopo un lungo stop imposto dal governo, ritenuto esagerato e lesivo per le nostre attività commerciali. Vorrei ricordare che nelle sale cinematografiche, durante il lungo periodo della pandemia, non ci sono stati casi di contagio. Un plauso infine va al ministro Franceschini, che ancora una volta ha dimostrato sensibilità concedendo un’ulteriore ristoro per il mancato incasso nel periodo post natalizio”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684