Covid, Spallanzani: "Da test passeggeri Cina emerse varianti note"

Covid, Spallanzani: “Da test passeggeri Cina emerse varianti note”

Daniele D'Alessandro

Covid, Spallanzani: “Da test passeggeri Cina emerse varianti note”

Redazione  |
domenica 01 Gennaio 2023 - 15:44

Emergono i primi risultati dei tamponi effettuati sui passeggieri provenienti dalla Cina: si tratterebbe di varianti Covid già conosciute e coperte dai vaccini

Il provvedimento firmato dal ministro della salute Orazio Schillaci ha imposto il tampone obbligatorio a tutti i passeggeri provenienti dalla Cina a seguito dell’esplosione dei casi Covid nel paese asiatico.

L’obiettivo, come riferito dal Governo e dagli esperti, è quello di tentare di bloccare in prima istanza la diffusione di nuove possibili varianti del virus.

Stando a quanto affermato su Facebook dal direttore dell’Ospedale Spallanzani di Roma, Francesco Vaia, i primi risultati dei test sarebbero stati incoraggianti.

“Prima buona notizia dell’anno: varianti Covid già conosciute”

“Cominciamo il nuovo anno con una buona notizia – ha scritto Vaia – Sono appena arrivati dal nostro laboratorio di Virologia i dati riguardanti i sequenziamenti sui primi tamponi dei cittadini positivi al Covid e provenienti dalla Cina. Confermiamo la presenza di varianti da noi già conosciute e attualmente coperte da farmaci e vaccini. Soprattutto da immunità ibrida”.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001