Europee 2024, la denuncia a Cateno De Luca

Europee 2024, la denuncia a Cateno De Luca: “Prova a controllare il voto con le assistenti sociali”

Stefano Scibilia

Europee 2024, la denuncia a Cateno De Luca: “Prova a controllare il voto con le assistenti sociali”

Redazione  |
domenica 09 Giugno 2024

"Nessuno vi può chiedere i nomi di chi vota a fini anagrafici"

Nuova denuncia di Palmira Mancuso, giornalista e coordinatore regionale di +Europa in Sicilia, contro Cateno De Luca e Sud chiama Nord. “Vi ricordate quando vi dicevo quanto fosse strano che le assistenti sociali si fossero iscritte in massa al partito di Cateno De Luca? Ora il messaggio che vedete è partito da un numero pubblico che è quello del soccorso sociale. Anche l’icona dice qualcosa sulla provenienza”, è quanto scrive Mancuso sui propri canali social.

Mancuso su Cateno De Luca: “Questo controllo non è da voto libero”

“Ad ogni modo, cari allocchi nessuno vi può chiedere i nomi di chi vota a fini anagrafici. Questo controllo non è da voto libero. E potranno continuare a querelarmi. Ma è un sistema quello di De Luca. E a me non sta bene”, conclude Mancuso.

Iscriviti gratis al canale WhatsApp di QdS.it, news e aggiornamenti CLICCA QUI

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001
Change privacy settings
Quotidiano di Sicilia usufruisce dei contributi di cui al D.lgs n. 70/2017