Imprese-sindacati, incontro in Confindustria Siracusa su sicurezza - QdS

Imprese-sindacati, incontro in Confindustria Siracusa su sicurezza: chiesto tavolo permanente

web-sr

Imprese-sindacati, incontro in Confindustria Siracusa su sicurezza: chiesto tavolo permanente

web-sr |
venerdì 30 Settembre 2022 - 18:03

All'ordine del giorno il tema sulla sicurezza nella zona industriale, dopo i recenti avvenimenti. Le parti si incontreranno di nuovo a breve.

Incontro stamane nella sede di Confindustria Siracusa tra i rappresentanti delle segreterie provinciali di CGIL, CISL e UIL – Carmelo Rapisarda, Vera Carasi e Ninetta Siragusa – e i rappresentanti di Confindustria Siracusa Claudio Geraci, VP delegato alle Relazioni Industriali, Angelo Grasso VP delegato HSE, Giovanni Musso, presidente imprese metalmeccaniche e Carmelo Di Noto, direttore di Confindustria Siracusa.

Tema dell’incontro la sicurezza nella zona industriale, argomento all’attenzione dopo i recenti avvenimenti occorsi nell’area.

Attenzione verso gli appalti in zona industriale

“Un confronto sereno su una tematica ritenuta di primaria importanza: la sicurezza è una priorità riconosciuta sia dalle aziende committenti che da quelle appaltatrici – è stato detto dai rappresentanti di Confindustria Siracusa – ma ulteriore attenzione continuerà ad essere posta al tema degli appalti in zona industriale, nella convinzione che la sicurezza sul lavoro non è mai considerato un costo dalle aziende ma un investimento“.

Chiesto tavolo permanente

I rappresentanti sindacali hanno chiesto “un tavolo permanente di confronto per definire regole comuni in materia di sicurezza ed appalti” ed hanno espresso “preoccupazione per gli esiti delle attuali problematiche riguardanti IAS ed embargo del petrolio russo, per le ricadute gravissime che avrebbero per l’intera zona industriale nel caso di una loro negativa evoluzione”.

Le parti si sono date appuntamento a breve, dopo gli esiti dell’incontro convocato dal Prefetto sul tema della sicurezza.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001