Oggi è il Black Friday: boom di truffe, occhio ai prezzi gonfiati

Oggi è il Black Friday: boom di truffe, occhio ai prezzi gonfiati

Daniele D'Alessandro

Oggi è il Black Friday: boom di truffe, occhio ai prezzi gonfiati

venerdì 25 Novembre 2022 - 06:00

Ci siamo, oggi inizia il Black Friday: ecco tutti i consigli per non farsi imbrogliare da prezzi gonfiati, sconti fasulli e truffe

Il momento tanto atteso per tutti gli amanti dello shopping è arrivato. Oggi, 25 novembre, inizia ufficialmente il “Black Friday”. Un’occasione, per molti, di mettere le mani su ciò che si brama, si desidera, da tempo, a prezzi scontati ed eccezionali.

Dagli smartphone e le tv di ultima generazione, passando per abiti e accessori di moda, fino ad arrivare ai giocattoli e all’oggettistica per la casa.

Si potrà comprare di tutto, sia online che fisicamente, spendendo meno rispetto al resto dell’anno.

Boom degli acquisti online

La novità di quest’anno è il successo delle vendite online. A Milano, Monza Brianza, Lodi, la spesa online per il Black friday, che arriva a 155 milioni di euro (per il solo acquisto dei beni) avrà un incremento dell’11% rispetto al 2021. A stimarlo, l’Ufficio Studi di Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza, secondo il quale è in leggero aumento anche la quota delle vendite del Black friday sul complesso di quelle del Natale: l’11,9% contro l’11,3% dello scorso anno.

La parte del leone – afferma invece il Codacons – la farà ancora una volta l’e-commerce: piattaforme online, negozi virtuali e siti dei produttori, secondo le stime dell’organizzazione dei consumatori, genereranno acquisti per complessivi 2,5 miliardi di euro. Meno di un acquisto su 3 avverrà direttamente nei negozi fisici, per un controvalore di circa 1 miliardo di euro. Gli italiani, dunque, per il Black Friday spenderanno circa 3,5 miliardi di euro“.

Attenzione a prezzi gonfiati e sconti fasulli

Chi si accingerà a effettuare acquisti durante il “Black Friday”, tuttavia, dovrà fare molta attenzione ai prezzi, talvolta gonfiati, per sconti in realtà inesistenti.

Gli sconti stellari promossi su alcuni prodotti, in occasione del “Black Friday”, sono spesso molto gonfiati – riferisce la Federconsumatori – Su alcuni prodotti lo sconto promosso supera il 50%, ma in realtà il vero sconto sfiora il 20%”.

Stando al monitoraggio effettuato dall’Osservatorio nazionale Federconsumatori, gli sconti ”esagerati” rispetto a quelli realmente applicati si riferiscono soprattutto al settore dell’elettronica e dei piccoli elettrodomestici, nonché a quello dei giocattoli.

”Ma vi sono casi ancora peggiori – prosegue Federconsumatori – alcuni prodotti, infatti, vendono venduti in occasione del “Black Friday” a prezzi maggiori di quelli applicati in precedenza“.

Occhio, soprattutto, ai costi di spedizione: molte segnalazioni, infatti, riferiscono di come, durante un acquisto online, lo sconto sul prodotto venga di fatto annullato da una maggiorazione dei costi di spedizione. “Si tratta di comportamenti davvero inaccettabili”, chiosa la Federconsumatori.

Aumentano le truffe online

Impazzano, come sempre accaduto durante i giorni del “Black Friday”, anche i tentativi di truffa online. In vista della giornata di domani la Polizia Postale lancia un alert : ”Attenzione a offerte troppo vantaggiose e siti clone. Al commissariato di Ps online arrivano tantissime segnalazioni di truffe in ambiente e -commerce, dall’inizio dell’anno ne abbiamo avute circa 10.300 – spiega la responsabile del Commissariato di Ps online della Polizia Postale, Luisa Massaro – Naturalmente accade anche in occasione del “Black Friday”: sul web, accanto alle offerte reali, compaiono false occasioni a cui è davvero difficile rinunciare. Dagli utenti riceviamo le segnalazioni di siti che sponsorizzano dei prodotti a prezzi estremamente vantaggiosi e quasi sempre si tratta di truffe. Dopo aver comprato il prodotto desiderato, infatti, l’utente non solo non riceverà nulla ma correrà anche il rischio che i dati della carta di credito, inseriti durante l’acquisto, vengano rubati‘.

Ecco come difendersi durante il Black Friday

In soccorso dei futuri “acquirenti”, ecco alcuni consigli da parte del Centro europeo consumatori:

  • Controllare che il negozio online sia sicuro e affidabile,
  • Verificare che si tratti di vero affare e non lasciarsi sopraffare dalla pressione degli acquisti
  • Scegliere un metodo di pagamento sicuro e ricordarsi della vigenza della garanzia legale.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001