QdS e Comune rinnovano convenzione per riqualificare Piazza della Guardia - QdS

QdS e Comune rinnovano convenzione per riqualificare Piazza della Guardia

web-dr

QdS e Comune rinnovano convenzione per riqualificare Piazza della Guardia

web-dr |
martedì 18 Gennaio 2022 - 16:07

Sugellato il rinnovo del contratto di sponsorizzazione, promosso dalla Fondazione Marilù Tregua, per la riqualificazione di Piazza Santa Maria della Guardia

“Siamo molto felici e soddisfatti nel rinnovare un progetto di grande valenza anche pragmatica che, attraverso un percorso sinergico con una splendida realtà editoriale quale è il Quotidiano di Sicilia, ha permesso di valorizzare l’area di Piazza della Guardia e, allo stesso tempo, di fare un regalo all’intera comunità catanese”.

Con queste parole, pronunciate nel corso dell’incontro avvenuto questa mattina alla presenza del direttore del Quotidiano di Sicilia, Carlo Alberto Tregua, e della vice presidente della Fondazione Etica & Valori Marilù Tregua, nonché vice direttrice del QdS, Raffaella Tregua, il sindaco di Catania, Salvo Pogliese, ha sugellato il rinnovo del contratto di sponsorizzazione, promosso dalla Fondazione Marilù Tregua, per la riqualificazione di Piazza Santa Maria della Guardia.

Il Quotidiano di Sicilia, infatti, si è fatto carico di proseguire il miglioramento dell’area verde sita al centro della piazza per altri due anni, prorogabili di un ulteriore anno previa verifica dei lavori svolti, con lo scopo di migliorare e curare parte del verde cittadino senza oneri per il soggetto pubblico.

Una piazza adottata nel 2017

Il Quotidiano di Sicilia e la Fondazione Etica & Valori Marilù Tregua avevano “adottato”, nel 2017, piazza Santa Maria della Guardia, a pochi metri dalla sede del giornale, procedendo ad un vero e proprio restyling, sistemando la rotonda centrale con un tappeto erboso, alberi d’alto fusto di tipo frondoso, altre essenze e impianti di illuminazione e irrigazione. Un vero atto d’amore nei confronti di Catania.

In cosa consisteranno le migliorie

Con la firma siglata questa mattina la Fondazione Marilù Tregua e il Quotidiano di Sicilia si impegnano a rinnovare il proprio impegno per fornire un servizio alla collettività, con un’offerta formativa consistente nella piantumazione di tre alberi ad alto fusto; nella bordura fiorita, alla base interna della ringhiera, in sostituzione della ghiaia bianca attualmente esistente e nell’arricchimento della rotonda, nel periodo natalizio, con stelle di Natale e ciclamini rossi. Dal canto suo il Comune provvederà al funzionamento dei sistemi di irrigazione e di illuminazione.

Le parole del direttore Carlo Alberto Tregua

“Un segnale di continuità – ha rimarcato il direttore del Quotidiano di Sicilia, Carlo Albero Tregua – che abbiamo voluto dare insieme all’Amministrazione comunale, la cui collaborazione è sempre stretta e reciproca, tutti insieme lavoriamo per i catanesi e per rendere la nostra città sempre più accogliente”.

Le parole del vicedirettore Raffaella Tregua

“La cura del verde è sinonimo di salute e benessere: un atto di responsabilità e amore verso la nostra Città e un impegno che rinnoviamo con piacere”, ha detto Raffaella Tregua, vicepresidente della Fondazione Tregua, nonché vicedirettore del Qds. “Abbiamo scelto di adottare una delle piazze storiche di Catania del quartiere Picanello nella convinzione che una città curata, renda i propri cittadini orgogliosi e li stimoli a prendersene cura ogni giorno”.

Marco Carlino

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684