Via alla realizzazione di 945 nuovi loculi al cimitero dei Rotoli di Palermo - QdS

Via alla realizzazione di 945 nuovi loculi al cimitero dei Rotoli di Palermo

redazione

Via alla realizzazione di 945 nuovi loculi al cimitero dei Rotoli di Palermo

venerdì 27 Settembre 2019 - 00:03
Via alla realizzazione di 945 nuovi loculi al cimitero dei Rotoli di Palermo

Aggiudicate nei giorni scorsi tre distinte gare d’appalto che permetteranno, a partire dalla metà di ottobre, di realizzare nel cimitero dei Rotoli 945 loculi sotterranei

PALERMO – Aggiudicate nei giorni scorsi tre distinte gare d’appalto che permetteranno, a partire dalla metà di ottobre, di realizzare nel cimitero dei Rotoli 945 loculi sotterranei che consentiranno di superare le difficoltà legate alla indisponibilità di sepolture con la necessità di mettere “a deposito” le salme. Attualmente sono circa 145 le salme in attesa di tumulazione, mentre con la ripresa dell’attività del forno crematorio domani si concluderanno le cremazioni in attesa.

In particolare, per un importo di circa 272 mila euro, la ditta Latef di Brescia fornirà al Comune i loculi a scaglioni di cinquanta la settimana. Una volta che tutte le salme attualmente a deposito avranno trovato adeguata sepoltura, il numero di forniture scenderà a 25 la settimana. Il posizionamento dei nuovi loculi del cimitero comincerà a metà ottobre quando arriverà una speciale macchina acquistata dall’Amministrazione (gara alla ditta Falc di Spoleto, per l’importo di circa 115 mila euro) e già le maestranze comunali hanno avviato le operazioni preliminari nell’area interessata. I lavori sono stati preceduti da un intervento di pulizia di tutto il cimitero condotto da Reset, che ha impiegato circa novanta operai per tre settimane, dai campi alle falde di Monte Pellegrino fino alle aree gentilizie in prossimità degli ingressi. Sarà una delle aree gentilizie limitrofa all’ingresso principale ad accogliere i nuovi loculi, che saranno posizionati al di sotto delle attuali sepolture.

Gli uffici del Comune stanno predisponendo un avviso pubblico per la concessione dei loculi, la cui vendita servirà anche a recuperare l’investimento per la realizzazione delle sepolture.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684