Catania, 24 tonnellate rifiuti differenziati nel primo Eco punto - QdS

Catania, 24 tonnellate rifiuti differenziati nel primo Eco punto

web-iz

Catania, 24 tonnellate rifiuti differenziati nel primo Eco punto

web-iz |
mercoledì 20 Gennaio 2021 - 18:35

Un "risultato significativo" in soli 12 giorni nell'Eco punto di via Ameglio, con la collaborazione di Dusty, cittadini e Comune. Pezzino (Dusty): "Altri due eco punti mobili a San Giuseppe La Rena e Borgo-Sanzio"

In soli 12 giorni – dal 4 gennaio a ieri – a Catania è stato conferito nell‘Eco punto mobile di via Ameglio un totale di 24.285 chilogrammi di rifiuti differenziati: 900 kg di carta e cartone, 500 kg di vetro, 45 kg di plastica, 5.660 kg di sfalci di potatura, 4.480 kg di rifiuti ingombranti e 12.700 kg di inerti. Lo rende noto la Dusty, parlando di un “risultato significativo” raggiunto insieme con il Comune a meno di 24 ore dall’apertura del secondo Eco punto mobile.

“Siamo felici di questi numeri – afferma l’assessore comunale all’Ambiente Fabio Cantarella – che dimostrano la validità del progetto che stiamo portando avanti. Quando si danno gli strumenti, la risposta che arriva da parte del territorio è positiva”.
“L’unione fa la forza – afferma dal canto suo l’amministratore di Dusty Rossella Pezzino de Geronimo – perché credo che una triangolazione virtuosa tra cittadini, amministrazione comunale e impresa possa portare concretamente nel 2021 risultati positivi per il decoro e la sostenibilità della nostra meravigliosa città”.

“L’ulteriore apertura di altri due eco punti mobili nei quartieri di San Giuseppe La Rena e Borgo-Sanzio – conclude – incoraggerà di certo gli utenti virtuosi che differenziano in modo puntuale, ma soprattutto dovrà spronare quei cittadini ancora riottosi verso le buone prassi di conferimento”. La Dusty ha infine comunicato di aver donato al Comune 10 telecamere di videosorveglianza che saranno installate “nei punti più critici della città che negli ultimi mesi sono stati tearo di incendi dolosi che hanno distrutto molti contenitori stradali”

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684

x