Giornata mondiale del sonno 2023, venerdì 17 marzo - QdS

Giornata mondiale del sonno 2023, il 17 marzo si celebra il riposo come “medicina”

webms

Giornata mondiale del sonno 2023, il 17 marzo si celebra il riposo come “medicina”

Redazione  |
giovedì 16 Marzo 2023

Importante per la salute fisica e mentale: ecco cosa è il World Sleep Day e perché si celebra ogni anno.

Venerdì 17 marzo 2023 si celebra la Giornata mondiale del sonno (in inglese “World Sleep Day”), come ogni ultimo venerdì prima dell’equinozio di primavera.

Ecco di cosa si tratta, perché e come si “festeggia”.

Venerdì 17, Giornata mondiale del sonno 2023

Istituito nel 2008 e celebrato annualmente dalla Commissione della Giornata mondiale del sonno della World Association of Sleep Medicine (WASM), il World Sleep Day è una giornata dedicata all’informazione sui benefici del sonno e alla sensibilizzazione della popolazione sui disturbi legati al riposo e alle possibili cause e cure.

Non sono quindi solo i “dormiglioni” a doversi interessare a questa particolare ricorrenza. Per tutti, medici e “comuni” cittadini, è fondamentale conoscere l’importanza del sonno. Riposare bene, infatti, è importante per mantenere la salute individuale a 360°. Il sonno “buono”, infatti, agisce quasi come una vera e propria “medicina” per il corpo: aiuta a tenere a bada ipertensione e diabete, migliora le prestazioni cognitive, favorisce il sistema immunitario e sembra ridurre anche il rischio di demenza.

Maratona del sonno

In occasione della Giornata mondiale del sonno 2023 torna anche la “Maratona del sonno” organizzata da AIMS – Associazione Italiana Di Medicina Del Sonno. L’evento serve per “sensibilizzare sui disturbi del sonno e sui relativi costi sociali” e prevede un evento unico con i maggiori esperti della Medicina del Sonno.

Il tema dell’edizione del 2023 sarà la promozione della consapevolezza del ruolo del sonno su:

  • Salute del cervello e mentale;
  • Prevenzione e gestione delle malattie cardiometaboliche;
  • Sicurezza stradale e lavoro;
  • Disuguaglianze ambientali e sociali.

Eventi online e offline vengono organizzati in tutto il mondo e prevedono anche la presentazione di materiale educativo e informativo sui disturbi del sonno e le relative cure.

Immagine di repertorio

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001
Change privacy settings
Quotidiano di Sicilia usufruisce dei contributi di cui al D.lgs n. 70/2017