L'Australia riapre ai turisti vaccinati dal 21 febbraio - QdS

L’Australia riapre ai turisti vaccinati dal 21 febbraio

web-dr

L’Australia riapre ai turisti vaccinati dal 21 febbraio

web-dr |
martedì 08 Febbraio 2022 - 13:34

L’Australia apre i confini ai turisti vaccinati senza obbligo di quarantena dal 21 febbraio 2022. L’annuncio fa parte del piano nazionale di riapertura ai viaggi internazionali e segue la notizia del corridoio attivato con Singapore il 21 novembre 2021, la riapertura dei confini verso Giappone e Corea e la riattivazione degli ingressi per il possessori di Working Holiday Visa annunciati il 15 dicembre 2021.

“Si tratta di un passo importantissimo per ricostituire fiducia nel settore del turismo e poter tornare ad accogliere i viaggiatori internazionali – ha commentato Philippa Harrison, Managing Director di Tourism Australia – L’Italia è uno dei mercati chiave per Tourism Australia. L’Austalia è sempre stata una destinazione molto amata dai viaggiatori del Bel Paese con 75.000 arrivi dall’Italia in periodo pre Covid. Siamo davvero felici di poter tornare ad accogliere i turisti italiani. Durante la pandemia Tourism Australia ha mantenuto attiva la presenza sul mercato italiano per conservare alta la desiderbilità della destinazione e ora intende lavorare con TO e adv per intraprendere campagne e azioni mirate volte a invogliare i turisti a tornare a viaggiare e ad assaporare le incredibili esperienze che l’Australia ha da offirire”.

Il governo australiano ha annunciato che l’Australia riaprirà a turisti, viaggiatori d’affari e altri visitatori completamente vaccinati dal 21 febbraio. I titolari di visto che non sono completamente vaccinati avranno comunque bisogno di un’esenzione valida per entrare in Australia e saranno soggetti ai requisiti di quarantena statali e territoriali.

Nelle prossime settimane Tourism Australia lancerà una nuova campagna per tornare a invogliare I turisti a intraprendere un viaggio alla scoperta di paesaggi e esperienze uniche. L’ente lavorerà con i partner più importanti dell’industria turistica per favorire le prenotazioni e la ripresa dell’economia turistica australiana duramente colpita, fornendo così offerte volte a stimolare i viaggi degli italiani in Australia.

Cosa serve per viaggiare in Australia

● Dal 21 febbraio 2022, i viaggiatori che sono completamente vaccinati con un vaccino COVID-19 approvato dalla Therapeutic Goods Administration (TGA) possono viaggiare in Australia senza quarantena e senza la necessità di richiedere un’esenzione di viaggio.

Per poter entrare in Australia, i viaggiatori internazionali devono:
– essere in possesso di un visto australiano valido
– essere completamente vaccinati con un vaccino COVID-19 approvato dalla Therapeutic Goods Administration (TGA) australiana e fornire la prova dello stato di vaccinazione.
– presentare un test Covid-19 antigenico rapido negativo (RAT) o un test molecolare negative (PCR) eseguito entro 24 ore dalla partenza (a meno che non si applichi un’esenzione medica).

Come annunciato il 7 Febbraio 2022, i titolari di visto completamente vaccinati possono entrare in tutti gli stati e territori senza quarantena dal 21 febbraio 2022, ad eccezione del Western Australia.

I viaggiatori dovranno rispettare i requisiti nello stato o territorio di arrivo e in qualsiasi altro stato o territorio in cui intendono recarsi. Le informazioni sui requisiti di ingresso vengono aggiornate regolarmente, quindi è importante controllare i requisiti più recenti prima di viaggiare. I viaggiatori sono inoltre incoraggiati a verificare eventuali requisiti per le destinazioni di scalo che stanno attraversando.

Per i requisiti per viaggiare in stati e territori specifici in Australia, visitare il sito web del Dipartimento degli affari interni del Governo Australiano | Informazioni sullo stato e sul territorio.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684