Uno due tre... faccio tutto da me, la commedia sulla società “spersonalizzata”

Uno due tre… faccio tutto da me, a Catania la commedia sulla società “spersonalizzata”

web-mt

Uno due tre… faccio tutto da me, a Catania la commedia sulla società “spersonalizzata”

Redazione  |
martedì 24 Gennaio 2023 - 15:03

Scritta da Michele Russo, à tra gli appuntamenti portati in scena dall'associazione teatrale “Sotto il Tocco” al Teatro di via Ravanusa

Siamo davvero condannati a dover sempre interpretare un ruolo che non ci appartiene? La società e questi tempi così “spersonalizzati” ci obbligano a fare scelte che sacrificano la nostra personalità autentica e certi legami affettivi? Cosi comincia la commedia brillante “Uno due tre… faccio tutto da me” scritta da Michele Russo. Tre gli appuntamenti portati in scena dall’associazione teatrale “Sotto il Tocco” al Teatro di via Ravanusa 18 a San Giovanni La Punta: sabato 28 gennaio alle ore 20,30, domenica 29 gennaio alle ore 18, domenica 5 febbraio alle ore 18.  Considerata l’esigenza scenica prevista nel copione,lo scenografo Salvino Scirè,con la propria abilità ha ideato ed allestito una scena a due livelli, cosi lo spettatore assisterà contemporaneamente a dei momenti sia in un ambiente interno che in una location esterna. La commedia – che vede la regia di Emanuele Leotta – ruota intorno a Felice, alias Gabriel ed alias Riccardo. Sacrifica la sua identità forse perché vuole trovare un posto nel mondo, dicendo di essere quello che non è. O forse non lo sa neanche lui perché lo fa. Ma è anche vero che quando le donne con cui “reciti” sono molto legate tra loro da vincoli parentali il tutto può esplodere. La commedia, scritta da Michele Russo, è vitale ed esilarante, ma indaga seriamente sulle nostre problematiche vite odierne. Fatte di costruzioni, di personaggi auto-creati, di proiezioni mentali, di rapporti non pienamente definiti, di solitudini da social, di desideri inespressi. E alla fine l’unica cosa che può ristabilire l’ordine sarà l’amore. Amore in senso lato, universale, quello che interviene non solo in una coppia formatasi da un elettrizzante “colpo di fulmine”, ma anche nel frizzante rapporto tra sorelle, tra una madre e una figlia, tra due amici. Vecchi legami finti sul palco della vita e nuovi rapporti sinceri che mandano avanti questo caotico tempo in cui viviamo. Quale delle due soluzioni avrà la meglio su di noi? In ognuno dei personaggi della storia c’è un po’ di noi, delle nostre vite, delle nostre scelte. Ecco perché ne possiamo ridere di gusto. Ci identifichiamo con situazioni che fanno la realtà. A noi la responsabilità e il privilegio di scoprirne la trama. Nel cast Giovanni Caruso, Elisabetta Russo, Rosaria Motta, Rosy Trovato, Luca Parisi e Pippo del Popolo. Assistente di palco Mariacarmela Cantale, tecnico audio e luci Michele Oliveri. Per info e prenotazioni tel: 095 741 38 45.

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001