Caronte non molla la Sicilia, temperature roventi la prossima settimana

“Caronte” non molla la Sicilia, temperature sopra i 42°C per tutta la prossima settimana

web-mp

“Caronte” non molla la Sicilia, temperature sopra i 42°C per tutta la prossima settimana

web-mp |
venerdì 24 Giugno 2022 - 14:50

Secondo il bollettino del Ministero della Salute, il livello più alto si raggiungerà per le giornate di sabato e domenica. Ecco le città più colpite dall'anticiclone africano

Il prezzo della crisi climatica si sente in Sicilia. L’ondata di caldo portata dall’anticiclone africano Caronte, durerà più di 15 giorni con 12°C sopra la media. Si annuncia, quindi, un fine settimana bollente e il caldo record durerà anche tutta la prossima settimana, mentre l’allarme siccità si fa sempre più forte.

Le temperature di oggi in Sicilia

In mattinata la colonnina di mercurio aveva già raggiunto +41°C a Caltagirone, Lentini, Paternò, Francofonte e Mineo, +40°C a Modica, Aidone e Ramacca, +39°C a Castelvetrano, Monreale, Bronte, Palazzolo Acreide, Belpasso e Agira, +38°C a Ragusa, Caltanissetta, Randazzo e Carini, +37°C a Siracusa, Trapani, Noto, Calatafimi e Nicolosi, +36°C a Palermo, Catania e Augusta. Si tratta di valori che aumenteranno ancora nel corso della giornata. Nella gioranta di ieri, record per Aidone con la temperatura di + 41.6 °C.

Bollettino sulle ondate di calore pubblicato dal Ministero della Salute

Caronte, allarme caldo record: quanto durerà ancora?

Per oggi il bollettino sulle ondate di calore del ministero della Salute, segna livello arancione per Catania, e Palermo. Per la giornata di domani, 25 giugno, anche per Messina. Si raggiungerà il livello più alto, quello rosso, per Catania e Palermo per la giornata di domenica, 26 giugno.

Le previsioni dei prossimi giorni

L’anticiclone africano Caronte, infatti, toccherà il suo apice tra questo fine settimana e i prossimi giorni con temperature massime impressionanti per essere a fine giugno e che sarebbero state anomale anche a luglio e agosto. I modelli matematici indicano punte fino a 45°C all’ombra sulle zone interne in Sicilia.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684