Assegno unico a ottobre, quando arriva: il calendario Inps - QdS

Assegno unico a ottobre, quando arriva: il calendario Inps

denisemarfia

Assegno unico a ottobre, quando arriva: il calendario Inps

Redazione  |
venerdì 07 Ottobre 2022 - 08:53

In arrivo i nuovi accrediti: ecco le date e chi potrà beneficiarne.

In arrivo a ottobre 2022 gli accrediti dell’assegno unico e universale. Il primo sarà accreditato sulla modalità di pagamento indicata sulla domanda online dell’Inps.

Chi lo riceverà

I nuovi pagamenti arriveranno solo alle famiglie che hanno presentato tempestivamente l’istanza all’Inps, entro il 28 febbraio 2022. Tutti gli altri dovranno controllare i pagamenti dei mesi arretrati. Lo riceveranno, i lavoratori autonomi, i coltivatori diretti, coloni e mezzadri, i titolari di pensione di lavoro autonomo, i disoccupati senza alcun sostegno al reddito; le famiglie con figli disabili, con età superiore a 21 anni, le mamme, dal settimo mese di gravidanza, solo dopo aver compilato la domanda dell’assegno unico, (dopo la nascita del bambino); i lavoratori dipendenti pubblici e privati; i lavoratori anche autonomi; i disoccupati, per chi non ha alcun reddito o per coloro non percepiscono nessuna indennità INPS; i professionisti.

Le date

I primi pagamenti dell’assegno unico e universale partono nel mese di ottobre dal giorno 12/10/2022 ed entro massimo, la fine del mese, solo per chi ha presentato la domanda correttamente ed in maniera tempestiva. Non tutti riceveranno il pagamento dell’Assegno unico dal 12 Ottobre 2022. Alcuni pagamenti potranno essere accreditati con qualche giorno di ritardo.

L’importo medio

Tra marzo e agosto – sottolinea l’Inps nell’Osservatorio appena pubblicato – la misura ha riguardato in media 5,2 milioni per 8,3 milioni di figli al mese.

L’importo medio mensile per richiedente è risultato pari a 233 euro riferibile a circa 1,6 figli, mentre l’importo per ciascun figlio, sempre come media calcolata sul primo semestre, è risultato di 145 euro. Nel complesso, compresi questi figli la spesa è arrivata a 7,6 miliardi.

L’importo alle famiglie con figli disabili

Intanto, l’Inps ha pubblicato un messaggio nel quale comunica l’aumento dell’importo dell’assegno unico e universale per le famiglie con figli maggiorenni con disabilità, come prevede il decreto Semplificazioni (legge 122/2022).
All’articolo 38 si stabilisce l’aumento per il solo anno 2022 degli importi spettanti ai figli disabili maggiorenni, per assicurare un adeguato sostegno ai nuclei familiari con figli con disabilità a prescindere dall’età. In sostanza, l’importo dell’assegno previsto per ciascun figlio minorenne, che può arrivare ad un massimo di 175 euro mensili per un Isee entro i 15mila euro, viene concesso anche in caso di figli maggiorenni disabili senza limiti di età

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001