Avola, maltrattamenti alla madre e spaccio: un arresto - QdS

Dai maltrattamenti alla madre allo spaccio assieme alla compagna: un arresto

webms

Dai maltrattamenti alla madre allo spaccio assieme alla compagna: un arresto

Redazione  |
lunedì 28 Novembre 2022 - 12:11

Ad Avola un 24enne è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e denunciato per spaccio di droga (assieme alla compagna per quanto riguarda quest'ultimo reato).

Gli agenti del commissariato di Pubblica Sicurezza di Avola (SR) hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un giovane di 24 anni, per il reato di maltrattamenti in famiglia, perpetrati ai danni della madre.

Il 24enne aveva ricevuto in passato anche una denuncia per spaccio di droga assieme alla compagna.

Maltrattamenti alla madre e spaccio di droga: un arresto ad Avola

Nello specifico, l’arrestato è stato intercettato alle ore 18 a bordo dell’auto della propria madre per le vie cittadine.

Una volta fermato, gli agenti lo hanno trovato in possesso di un bastone, nascosto dietro il sedile anteriore, per il quale è stato anche denunciato per il reato di porto di oggetto atto ad offendere.

Successivamente, durante la perquisizione domiciliare effettuata nella sua abitazione, gli operatori hanno sorpreso la compagna convivente del 24enne in possesso di droga ai fini di spaccio. In particolare, in casa c’erano 30 grammi di cocaina, 15 di hashish, 75 di marijuana, materiale utile per il confezionamento della droga, un bilancino di precisione e 1.475 euro provento dell’attività di spaccio.

Il giovane è stato condotto in carcere e denunciato anche per il possesso dello stupefacente assieme alla sua compagna di 22 anni. Per quest’ultima, le autorità competenti hanno disposto gli arresti domiciliari.

Immagine di repertorio

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001