Catania, in Pescheria avviati i lavori della storica fontana dei 7 canali

Catania, in Pescheria avviati i lavori della storica fontana dei 7 canali

web-mt

Catania, in Pescheria avviati i lavori della storica fontana dei 7 canali

web-mt |
giovedì 22 Settembre 2022 - 13:12

I lavori di manutenzione del mercato ittico riguarderanno anche la volta della galleria con il restauro dell’antica Porta di Carlo V.

Alla presenza del commissario straordinario del Comune di Catania Federico Portoghese, hanno avuto inizio gli interventi di manutenzione e restauro conservativo della Pescheria e dei suoi principali elementi storici. I primi lavori, eseguiti dall’impresa Porto di Piedimonte Etneo, riguardano la “Fontana dei sette canali”, uno dei monumenti più antichi di Catania, risalente al 1612, ma ridotto in cattive condizioni, aggravate dall’allagamento della Pescheria dell’autunno scorso, che in poche settimane verrà rigenerata, con accurate modalità di recupero conservativo.

Subito dopo il completamento del restauro dei sette canali, i lavori di manutenzione del mercato ittico riguarderanno la volta della galleria del mercato del pesce con il restauro dell’antica Porta di Carlo V, nuovo impianti elettrici e di illuminazione, la tinteggiatura e il recupero di opere in ferro.

I danni del nubifragio di un anno addietro, infatti, hanno reso indispensabili l’esecuzione di lavori di ripristino della funzionalità dello storico mercato cittadino, per consentire agli operatori mercatali di lavorare in condizioni di sicurezza e al contempo valorizzare l’assetto monumentale dell’area, inserita nei principali percorsi turistici. I lavori che per i due interventi costeranno complessivamente 110 mila euro, 90 mila dei quali prelevati dalla tassa di soggiorno, sono stati realizzati anche grazie alla spinta della raccolta fondi straordinaria della partita del Cuore Palermo-Catania che ha fruttato circa 20 mila euro, destinati alla messa in sicurezza dell’area della Pescheria.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684