Catania, ok progetti per 10 mln in Zona Industriale - QdS

Catania, ok progetti per 10 mln in Zona Industriale

web-j

Catania, ok progetti per 10 mln in Zona Industriale

web-j |
martedì 06 Aprile 2021 - 16:51

Approvati i progetti necessari per attingere al finanziamento e aprire i cantieri per riqualificare l'assetto viario di aree ad alta densità di insediamenti industriali.

La giunta comunale di Catania ha approvato, su
proposta dell’assessore Pippo Arcidiacono, i progetti necessari per
attingere al finanziamento e aprire i cantieri per riqualificare l’assetto
viario di aree ad alta densità di insediamenti industriali, da decenni senza
adeguata manutenzione e per questo causa di allagamenti e disagi per le imprese
che vi operano.

Gli elaborati riguardano il rifacimento della pavimentazione
di e strade e marciapiedi nelle contrade, cosiddetti Blocchi Giancata, Passo
Martino
e Torrazze, della Zona Industriale e con essi anche il
contestuale impegno a individuare il contraente per l’esecuzione dei lavori
entro la fine dell’anno.

Obiettivo dell’Amministrazione Comunale è
quello di “realizzare interventi per migliorare la viabilità e accrescere
la sicurezza della circolazione veicolare e pedonale lungo alcuni tratti
stradali delle aree di sviluppo, prevalentemente utilizzate da mezzi pesanti,
anche a pieno carico, attualmente dissestate e pericolose”.

L’intervento mira alla sistemazione della pavimentazione
stradale riservata al traffico veicolare e di quella a margine della sede
stradale, al rifacimento di marciapiedi deteriorati, a un’adeguata
razionalizzazione di sotto servizi e al ripristino dei guard-rail in gran parte
risalenti agli anni ’70 del secolo scorso.

“Dopo decenni di abbandono – ha detto il sindaco Salvo
Pogliese
– stiamo risolvendo, anche grazie alla sinergia con il governo
regionale e al proficuo confronto con le organizzazioni sindacali e datoriali,
i problemi strutturali di un’area che produce il 15% del Pil siciliano,
dove si stanno sviluppando altri importanti investimenti come la gigafactory
di Enel Green Power e di un altro colosso industriale che auspichiamo a
breve annunci la sottoscrizione del proprio piano di sviluppo nella nostra Zona
Industriale, con quel che ne consegue in termini di indotto, anche
occupazionale, per Catania e il sud est della Sicilia”.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001