Coronavirus, non rispettavano la distanza di sicurezza, denunciati - QdS

Coronavirus, non rispettavano la distanza di sicurezza, denunciati

redazione

Coronavirus, non rispettavano la distanza di sicurezza, denunciati

venerdì 27 Marzo 2020 - 13:46

I Finanzieri della Compagnia di Partinico hanno sorpreso, all’interno di una rivendita di accessori per auto, tre persone che non rispettavano la distanza minima di un metro imposta dal decreto sulle misure di contenimento del Covid 19. I tre sono stati denunciati.

Nel negozio c’era anche il fratello del titolare che ha dichiarato il falso sostenendo di vivere con la figlia recentemente rientrata da Roma e messa in quarantena. Per lui è scattata anche l’accusa di falso ideologico.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684