I sindaci dell'Agrigentino a Micciché, "Senza elezioni no ai commissariamenti" - QdS

I sindaci dell’Agrigentino a Micciché, “Senza elezioni no ai commissariamenti”

redazione

I sindaci dell’Agrigentino a Micciché, “Senza elezioni no ai commissariamenti”

lunedì 27 Aprile 2020 - 14:30

Trentadue sindaci dell’Agrigentino hanno scritto al
presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè, sulla scadenza dei mandati dei primi
cittadini durante l’emergenza Covid-19 contestando l’ipotesi di ricorrere al
commissariamento.

“È una scelta inopportuna – hanno detto – rispetto al grave
momento che stiamo vivendo. In queste settimane abbiamo potuto constatare come
la figura del primo cittadino sia stata punto di riferimento per tutti gli
abitanti delle nostre città. Va da sé che privare i cittadini di una guida,
nelle settimane a venire, potrebbe vanificare tutti gli sforzi fatti fino ad
ora”.

La lettera non è stata firmata, trattandosi dei Comuni
agrigentini interessati dalla tornata elettorale, dagli amministratori di
Agrigento, Ribera, Camastra, Cammarata, Casteltermini, Raffadali, Siculiana e
Realmonte.

Al presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè i sindaci
agrigentini chiedono di dichiarare “l’inammissibilità dell’emendamento
presentato dalla parlamentare Lo Curto; in subordine di proporre il ritiro
dell’emendamento e qualora non acconsentisse al ritiro che il voto in Aula
avvenga in modo palese e non segreto”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684