Coronavirus, "Totalmente inutile l'app regionale SiciliaSiCura" - QdS

Coronavirus, “Totalmente inutile l’app regionale SiciliaSiCura”

redazione

Coronavirus, “Totalmente inutile l’app regionale SiciliaSiCura”

venerdì 03 Luglio 2020 - 16:49
Coronavirus, “Totalmente inutile l’app regionale SiciliaSiCura”

Lo scrive il capogruppo del Pd Lupo in un'interpellanza all'Ars: “Qual è la reale funzione dell’app? A chi è stata affidata la sua realizzazione e con quali costi?”. E conclude: "Per i turisti procedure troppo complesse e farraginose"

“Qual è la reale funzione dell’app SiciliaSiCura? A chi è stato affidato l’incarico di progettazione ed implementazione operativa, e quale è stato il costo sostenuto?”.

Lo chiede il capogruppo PD Giuseppe Lupo che insieme con gli altri deputati del gruppo ha presentato una interpellanza all’Ars.
“Chiunque entri in Sicilia e non è residente o domiciliato nell’isola – si legge nell’interrogatozione – è tenuto a scaricare questa app che presenta numerosi problemi di funzionamento, basta vedere la mole di recensioni negative degli utenti pubblicate sulla piattaforma per rendersene conto”.

“Oltretutto – prosegue – non è chiaro quale sia la reale funzione dell’app SiciliaSiCura: infatti, se l’obiettivo fosse stato il tracciamento degli eventuali positivi al Covid19 sarebbe bastato ‘imporre’ ai turisti di scaricare l’app ‘Immuni’ raccomandata dal Ministero della Salute rafforzandone in tal modo la diffusione. Se invece l’obiettivo è il monitoraggio degli ingressi nella Regione sarebbe bastato mantenere l’obbligo di registrazione al sito, senza onerare ulteriormente il turista di una procedura che si è rivelata in molti casi complessa e farraginosa”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684