Metro Catania, aggiudicati i lavori fino all'Aeroporto - QdS

Metro Catania, aggiudicati i lavori fino all’Aeroporto

redazione web

Metro Catania, aggiudicati i lavori fino all’Aeroporto

venerdì 17 Luglio 2020 - 05:03
Metro Catania, aggiudicati i lavori fino all’Aeroporto

All'Associazione temporanea d'impresa Consorzio stabile "Medil" l'appalto della Ferrovia Circumetnea per realizzare il tratto della sotterranea tra la piazza Stesicoro e Fontanarossa. Dalla Regione un finanziamento di quattrocento milioni



“Con l’aggiudicazione dei lavori della metropolitana da piazza Stesicoro fino all’aeroporto di Catania, poniamo le basi per scrivere un’altra pagina storica per le infrastrutture a Catania”.

Lo ha detto l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, commentando l’aggiudicazione all’Associazione temporanea d’impresa Consorzio stabile “Medil” dell’appalto della Ferrovia Circumetnea per realizzare il tratto tra la piazza Stesicoro e l’Aeroporto di Fontanarossa della metropolitana di Catania.

“L’obiettivo del 2025 – ha detto Falcone – per avere finalmente l’intermodalità nei trasporti fra Fontanarossa e il capoluogo etneo diventa sempre più realistico e ringrazio tutti gli attori, dalla Ferrovia Circumetnea a imprese e tecnici, a lavoro ogni giorno verso questo traguardo”.

“Manteniamo l’impegno – ha aggiunto – su un’opera strategica e attesa da decenni, finanziata con quasi quattrocento milioni di euro dal Governo Musumeci attraverso la virtuosa acquisizione di risorse di provenienza comunitaria”.

“Con la stazione ferroviaria Fontanarossa, da aprire nel 2021 – ha concluso l’Assessore – e l’arrivo della metropolitana fino all’aeroporto, entro pochi anni sarà davvero possibile raggiungere lo scalo etneo senza far ricorso all’auto privata. Per l’economia, il traffico e le abitudini quotidiane dei catanesi e non solo sarà una svolta di respiro internazionale”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684