Skuola.net e Unicredit: "1 nativo digitale su 2 non ha nozioni di base sul risparmio" - QdS

Skuola.net e Unicredit: “1 nativo digitale su 2 non ha nozioni di base sul risparmio”

redazione

Skuola.net e Unicredit: “1 nativo digitale su 2 non ha nozioni di base sul risparmio”

sabato 28 Novembre 2020 - 00:00
Skuola.net e Unicredit: “1 nativo digitale su 2 non ha nozioni di base sul risparmio”

ROMA – La maggior parte degli universitari ammette (e dimostra) di avere poca confidenza con le tematiche finanziarie, circa la metà confessa di aver subito truffe online. Solo il 40% ha un conto corrente personale, in 1 caso su 2 scegliendo la stessa banca dei genitori; del resto, il 55% riceve il denaro proprio da loro.

Sarà anche per questo che, secondo una ricerca svolta su 2.500 under30 da Skuola.net in collaborazione con UniCredit, il deficit in “financial literacy” emerso tra i quindicenni italiani nell’ultimo rapporto Ocse Pisasembra non essere colmato dai loro “fratelli maggiori”.

“I giovani, il loro approccio al mondo bancario e del risparmio in generale – commenta Remo Taricani, Co-Ceo Commercial Banking Italy di UniCredit – sono un tema di grande interesse per UniCredit. Per questo la nostra banca ha investito e investe molto nello sviluppo dei canali digitali che consentano un utilizzo semplice e un accesso veloce, come la nostra nuova App mobile i cui utilizzatori sono cresciuti da dicembre a oggi quasi del 16%. Abbiamo anche lanciato più di due anni fa buddybank, nuovo modello di banca di UniCredit, disegnato esclusivamente per smartphone che prevede una serie di servizi tarati proprio su questa tipologia di clienti con un’attenzione costante alla sicurezza oltre che alla usability, nonché attivato strumenti di pagamento innovativi come Apple Pay, Google Pay e Samsung Pay.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684