Spid gratuito per i dipendenti pubblici: firmato il protocollo

Spid gratuito per i dipendenti pubblici: firmato il protocollo

redazione

Spid gratuito per i dipendenti pubblici: firmato il protocollo

martedì 04 Ottobre 2022 - 11:36

Soddisfazione del ministro per la Pubblica Amminitrazione Renato Brunetta: "Ruolo da protagonisti del rinnovamento"

Identità digitale gratuita per tutti i dipendenti pubblici ancora sprovvisti di Spid. Il Dipartimento della Funzione pubblica, all’esito di un avviso pubblico, ha firmato un protocollo d’intesa con la società Lepida, grazie al quale ogni amministrazione potrà offrire ai propri dipendenti l’opportunità di ottenere velocemente e gratuitamente la propria identità Spid.

Soddisfazione Brunetta, ‘così diventano protagonisti rinnovamento’

“Le identità Spid erogate in Italia hanno superato i 32 milioni”, sottolinea Renato Brunetta, ministro per la Pubblica amministrazione. “È un risultato importante, perché l’identità digitale permette l’accesso sicuro e inclusivo ai servizi della Pa. Per questo il Governo si è impegnato a rendere il suo utilizzo più capillare e per questo ho voluto assicurare lo Spid gratuito a tutti i dipendenti pubblici. È un modo per rimarcare il loro ruolo da protagonisti in questa stagione di grande rinnovamento della Pa. Più semplice, più digitale, più efficiente”.

Le amministrazioni pubbliche interessate dovranno richiedere all’Agenzia per l’Italia Digitale (Agid) una verifica preventiva dei sistemi di assegnazione e gestione delle credenziali rilasciate al personale e, in caso di esito positivo, ogni dipendente potrà usarle per richiedere a Lepida l’attivazione dello Spid, senza costi e senza ulteriori passaggi intermedi. In virtù dell’accordo con il Dipartimento della funzione pubblica, inoltre, la società Lepida metterà a disposizione delle amministrazioni pubbliche che ne faranno richiesta le risorse professionali e tecnologiche necessarie per garantire la piena realizzazione dell’iniziativa.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001