Alcamo, avviati tre cantieri di lavoro - QdS

Alcamo, avviati tre cantieri di lavoro

redazione

Alcamo, avviati tre cantieri di lavoro

venerdì 28 Febbraio 2020 - 00:00
Alcamo, avviati tre cantieri di lavoro

235mila euro in arrivo dalla Regione siciliana: i progetti impiegheranno 44 lavoratori. Il vicesindaco Ferro: “Lavori di manutenzione straordinaria attesi da tempo”

ALCAMO (TP) – L’assessorato regionale della Famiglia delle Politiche Sociali e del Lavoro ha trasmesso al Comune di Alcamo i decreti di finanziamento di tre cantieri di lavoro da avviarsi ai sensi della L.R 3/2016, Piano di Azione e Coesione, Asse 8, Promozione dell’Occupazione e della Inclusione Sociale.

A darne notizia il vicesindaco del Comune di Alcamo, con delega ai servizi manutentivi, Vittorio Ferro che dichiara: “Siamo molto soddisfatti perché i cantieri di lavoro finanziati, rispettivamente la manutenzione straordinaria del Parco San Francesco a Piazza Bagolino, la manutenzione straordinaria degli impianti sportivi e la manutenzione straordinaria per la Viabilità di Alcamo Marina, ci permetteranno di portare avanti dei lavori sia ad Alcamo che ad Alcamo Marina ormai attesi da tempo e, soprattutto consentiranno di far lavorare manodopera selezionata attraverso il Centro per l’impiego territoriale”.

Continua Ferro: “Per il Parco San Francesco, uno degli spazi verdi più belli della Città, il finanziamento è di 50.577,02 euro ed impiegherà 12 lavoratori per 40 giorni; per la manutenzione degli impianti sportivi, l’importo è di 84.443, 78 euro per 16 lavoratori per una durata di 56 giorni; infine per Alcamo Marina, cui l’Amministrazione sta dedicando tanto spazio da oltre un anno a questa parte, l’importo è di 100.130,50 euro per la durata di 65 giorni con l’impiego di 16 lavoratori”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684