Amianto, bonifica Belìce, La Rocca Ruvolo, plauso a Musumeci - QdS

Amianto, bonifica Belìce, La Rocca Ruvolo, plauso a Musumeci

redazione web

Amianto, bonifica Belìce, La Rocca Ruvolo, plauso a Musumeci

sabato 17 Aprile 2021 - 05:55

La sindaco di Montevago, "finalmente lo smaltimento dell'asbesto delle baraccopoli costruite dopo il terremoto che nel 1968 devastò la valle". Undici i progetti finanziati con nove milioni di euro

“Un plauso al governo Musumeci per la grande attenzione che sta dedicando al territorio della Valle del Belìce”.

Lo scrive in una nota la sindaco di Montevago Margherita La Rocca Ruvolo (anche deputata regionale di Forza Italia) esprimendo soddisfazione per gli undici progetti ammessi a finanziamento, per oltre nove milioni di euro, per diversi paesi delle provincie di Agrigento, Trapani e Palermo.

“Dopo decenni di attesa e promesse non mantenute da vari governi nazionali e regionali – ha aggiunto – , finalmente i Comuni belicini, grazie all’impegno della Giunta regionale, potranno avviare significativi interventi di riqualificazione e bonifica ambientale per lo smaltimento dell’amianto derivante dallo smantellamento delle baraccopoli costruite dopo il terremoto che nel 1968 ha distrutto molti Comuni della valle”.

In particolare, a Montevago saranno realizzati interventi per la riqualificazione della Chiesa e dell’ex poliambulatorio nell’ex baraccopoli Bergamo e per la bonifica ambientale dei villaggi Tempo e Trieste.

A Santa Margherita del Belice sono finanziati i lavori nell’ex baraccopoli di via Po e lo smaltimento delle discariche abusive di cemento amianto. Altri interventi saranno si realizzeranno a Partanna, Santa Ninfa, Vita e Roccamena.

Sono ancora in fase istruttoria altri progetti per Menfi, Sambuca di Sicilia e Salaparuta.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684