Amici 2021, Luigi vince la finale contro Michele e si laurea campione - QdS

Amici 2021, Luigi vince la finale contro Michele e si laurea campione

web-dr

Amici 2021, Luigi vince la finale contro Michele e si laurea campione

web-dr |
domenica 15 Maggio 2022 - 23:05

Luigi e Alex si sono sfidati nella finale di canto di Amici 2021 dopo che in semifinale erano stati già eliminati Sissi e Albe. In finale il cantante ha superato Michele

E’ Luigi il vincitore di Amici 2021. Il cantante aveva già avuto meglio nella finale di sezione superando Albe, Sissi e Alex.

In particolare Luigi e Alex si sono sfidati nella finale di canto di Amici 2021 dopo che in semifinale erano stati già eliminati Sissi e Albe.

Per molti è stata questa la vera finale. Ma il regolamento prevede che nella finalissima debbano sfidarsi il vincitore del circuito di canto contro il vincitore del circuito di ballo, Michele, che nel frattempo ha avuto la meglio su Serena.

Una finale di canto molto combattuta tra i due giovani cantautori che hanno emozionato i tantissimi fan.

Nella finalissima il cantante ha avuto la meglio sul ballerino Michele.

Chi è Luigi

Luigi, 20 anni, è cantante polistrumentista, nato a Lamezia Terme (Catanzaro) dove vive con i genitori ed il fratello. Inizia a suonare la chitarra a 6 anni grazie al papà che gli faceva ascoltare musica americana. Nonostante la giovane età si è esibito numerose volte dal vivo nelle zone limitrofe della sua città. Collabora anche con uno studio di registrazione dove arrangia brani per altri artisti. Entra nella scuola a settembre durante la prima puntata del talent show, esibendosi con l’inedito “Vivo”, prodotto da Brail.

Pubblicazioni:

Vivo” prodotto da Brail

Muro” e “Partirò Da Zero”, prodotti entrambi da Michele Canova

Tondo” prodotto da Katoo

Tienimi stanotte” prodotto da Luigi e Gabriele Cannarozzo Etichetta indipendente 21co

Michele, lo sfidante per la finalissima

Michele, 22 anni, ballerino, nato a Caserta, vive ad Amsterdam da cinque anni.

Ha cominciato a fare danza quando aveva tre anni spinto dalla mamma appassionata di ballo. A soli 11 anni vince un concorso per l’Accademia di Zurigo, dove si trasferisce. Resta in Svizzera per sei anni per poi, raggiunta la maggiore età, trasferirsi ad Amsterdam dove lavora nella Compagnia Nazionale.

La sua famiglia è il suo punto di riferimento e appena può trova il tempo per tornare in Italia per abbracciare i suoi affetti: mamma, papà e sorella. Entra a far parte della scuola in febbraio perché fortemente voluto dalla Prof Celentano. Si esibisce per la prima volta ballando una variazione del balletto “Coppelia”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684