Bonus cultura, ecco cosa fare per ottenere i voucher - QdS

Bonus cultura, ecco cosa fare per ottenere i voucher

Elettra Vitale

Bonus cultura, ecco cosa fare per ottenere i voucher

giovedì 08 Aprile 2021 - 05:00
Bonus cultura, ecco cosa fare per ottenere i voucher

L’iniziativa del Mic è giunta alla sua quinta edizione. 500 euro da spendere in libri, abbonamenti a quotidiani, concerti ed eventi

ROMA – C’è tempo fino al 31 agosto per richiedere il “Bonus cultura”, l’iniziativa del ministero della Cultura, giunta alla sua V edizione, che prevede l’erogazione di un voucher da 500 euro destinato ai diciottenni. Una misura che conferma ancora una volta il suo successo e che, in meno di una settimana dall’avvio, ha all’attivo circa 132.700 buoni validati per un controvalore economico di 7 milioni e 600 mila euro.

Quest’anno il progetto è destinato ai giovani nati nel 2002, residenti in Italia o in possesso di valido permesso di soggiorno, i quali potranno spendere il suddetto buono in cinema, musica e concerti, eventi culturali, libri, musei, visite a monumenti e parchi archeologici, teatro e danza, ma anche in corsi di musica, di teatro di lingua straniera e, infine, in abbonamenti a quotidiani in formato cartaceo e/o digitale. Sono del tutto esclusi, invece, gli abbonamenti per l’accesso a canali o piattaforme che offrono prodotti audiovisivi. La cifra prevista dovrà essere utilizzata entro e non oltre il 28 febbraio 2022.

Per accedere alla misura è necessario registrarsi sul sito www.18app.italia.it. Nel dettaglio, una volta effettuato l’accesso all’home page del sito tramite le credenziali Spid, è necessario confermare i propri dati e, successivamente, verrà inviata una mail a conferma del completamento della procedura. A questo punto sarà possibile iniziare a usare il voucher e nella sezione dedicata “I tuoi buoni” sarà possibile visualizzare gli acquisti effettuati e il restante saldo disponibile.

Per generare il buono che si desidera spendere, bisogna prima di tutto selezionare la tipologia di esercente, se fisico o online, da cui si vuole acquistare e la tipologia di prodotto desiderata. Una volta selezionata la voce “Genera buono”, sarà possibile salvare il documento in formato digitale e conservarlo sul proprio smartphone o, in alternativa, stamparlo in modo tale da esibirlo all’esercente al momento dell’acquisto. Per scoprire le attività convenzionate con la misura, gli interessati possono consultare la sezione “Dove spendere i buoni”. I negozi, reali e digitali, che desiderano prendere parte all’iniziativa devono semplicemente seguire la procedura di registrazione disponibile sulla piattaforma 18App tramite la cosiddetta “Area esercente” entro e non oltre il 31 maggio.

Il voucher non è cedibile a terzi e non può essere convertito in denaro. Infine, nel caso in cui si volesse restituire un bene acquistato non sarà possibile procedere con il riaccredito della somma del Bonus Cultura di cui si è usufruito, anche nel caso di eventi che vengono annullati bensì si dovrà procedere esclusivamente con un cambio merce del valore corrispondente a quanto speso in precedenza. In caso di ulteriori dubbi, il Mic ha messo a disposizione degli utenti le pagine social ufficiali Facebook, Instagram e Twitter “18app”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684