Calcio Catania, sequestrati 640mila euro di beni a Lo Monaco - QdS

Calcio Catania, sequestrati 640mila euro di beni a Lo Monaco

redazione web

Calcio Catania, sequestrati 640mila euro di beni a Lo Monaco

venerdì 23 Aprile 2021 - 08:31

Dalla Guardia di finanza per l'Iva non pagata nel 2018 dall'allora rappresentante legale della società rossazzurra. Il provvedimento è stato emesso dal Gip su richiesta della Procura etnea

Beni per 640mila euro sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza Pietro Lo Monaco, indagato in qualità di legale rappresentante pro tempore del Calcio Catania per omesso versamento dell’imposta sul valore aggiunto per il 2018.

Il provvedimento preventivo è stato emesso dal Gip su richiesta della locale Procura.

Le indagini sono state avviate dopo una segnalazione della direzione provinciale dell’Agenzia delle Entrate, con la quale la Procura da anni ha sottoscritto protocolli per rendere tempestivi i flussi informativi in tema di reati tributari.

Secondo l’accusa, Lo Monaco, all’epoca dei fatti rappresentate legale del Calcio Catania, ha omesso di versare, per conto della società sportiva, l’Iva relativa all’anno 2018 per un importo di 640 mila euro.

Importo per cui è stato chiesto e ottenuto dalla Procura il sequestro per equivalente.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684