Approvato il Piano di attuazione locale per le risorse destinate al Fondo povertà - QdS

Approvato il Piano di attuazione locale per le risorse destinate al Fondo povertà

Nicola Digiugno

Approvato il Piano di attuazione locale per le risorse destinate al Fondo povertà

venerdì 26 Luglio 2019 - 01:00

Il via libera segue le decisioni già prese dal Comitato dei sindaci del Distretto socio-sanitario 8. Quasi 800 mila euro per interventi destinati alle famiglie in difficoltà economica e sociale

CALTANISSETTA – La Giunta comunale ha approvato il Piano di attuazione locale (Pal), per la programmazione delle risorse della quota servizi del Fondo povertà, annualità 2018, dopo la relativa deliberazione del Comitato dei sindaci del Distretto socio-sanitario numero 8 (di cui fanno parte Caltanissetta, Delia, Santa Caterina Villarmosa, Resuttano, Riesi e Sommatino).

Il documento prevede i seguenti stanziamenti: rafforzamento sanitario sociale professionale, funzionamento equipe multidisciplinare 410.400 euro; attivazione e rafforzamento dei sostegni nel progetto personalizzato, potenziamento del servizio Centro per la famiglia per il sostegno alla genitorialità 126.000 euro; oneri per la realizzazione dei progetti a titolarità dei comuni utili alla collettività, impiego di personale alle dipendenze delle Amministrazioni beneficiarie attraverso Ucs, acquisto servizi e beni strumentali 139.600 euro; servizio di pronto intervento sociale 100.519,73 euro. Complessivamente 776.519,13 euro.

Tutti gli interventi “saranno gestiti attraverso le modalità indicate nello schema di Atto di programmazione territoriale per l’attuazione del Piano regionale per il contrasto alla povertà 2018-2020”, si legge nella deliberazione della Giunta di Palazzo del Carmine.

La quota servizi del Fondo povertà prevede il finanziamento di tre tipologie di sostegno per “l’accesso al Rei, la valutazione multidimensionale, la progettazione personalizzata”; servizi “per persone in condizione di povertà estrema e senza dimora”; interventi “in via sperimentale, in favore di coloro che, al compimento della maggiore età, vivono fuori dalla famiglia di origine sulla base di un provvedimento dell’Autorità giudiziaria”.

Inoltre, “la Legge di bilancio 2019, oltre ad aver istituito il fondo per il Reddito di cittadinanza per l’attuazione della nuova misura di contrasto alla povertà, oggi disciplinata dal Dl 4/2019, ha mantenuto la quota servizi del Fondo povertà, disponendo un incremento della stessa da 347 milioni di euro per il 2019 a 587 milioni per il 2020 e a 615 milioni per il 2021”.

È stato l’assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro a emanare “le linee guida riguardanti l’iter procedurale da seguire nella redazione del Piano di attuazione locale”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684