Caltanissetta, centro comunale di raccolta operativo - QdS

Caltanissetta, centro comunale di raccolta operativo

Annalisa Giunta

Caltanissetta, centro comunale di raccolta operativo

mercoledì 03 Giugno 2020 - 00:00
Caltanissetta, centro comunale di raccolta operativo

Dopo lo stop a causa del Coronavirus, la struttura è tornata ad accogliere i cittadini nisseni. Misurazione della temperatura, igienizzazione delle mani e procedure antiassembramenti

CALTANISSETTA – Numerosi gli appuntamenti in calendario al Centro comunale di raccolta di contrada Cammarella che, dopo due mesi di chiusura, ha finalmente riaperto i cancelli.

Centro chiuso il 12 marzo a causa dell’emergenza sanitaria, riaperto lo scorso 11 maggio solo per il conferimento dei materiali ingombranti e Raee e adesso operativo senza restrizioni di orario né limitazioni di conferimento. Una riapertura sollecitata in più occasioni dai cittadini e dai consiglieri comunali, anche per le premialità previste in bolletta da parte di chi differenzia.

Il Centro è accessibile tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14 alle 17. Per quanto riguarda la domenica, gli orari vanno dalle 9 alle 13. Potranno essere conferite tutte le frazioni: carta/cartone, plastica, vetro/alluminio, rifiuti ingombranti, Raee e farmaci scaduti.

Invariate le indicazioni di sicurezza per fronteggiare i contagi all’utenza e al personale Dusty incaricato. Per evitare eventuali assembramenti, così come previsto nelle disposizioni della Fase 2, gli utenti dovranno prenotarsi telefonicamente (numero verde Dusty 800/164722, oppure 0934/584709) per concordare il giorno e l’orario in cui recarsi all’interno della struttura.

All’ingresso gli utenti vengono sottoposti alla misurazione della temperatura corporea tramite termoscanner. Garantita la presenza di disinfettante per l’igienizzazione delle mani e il controllo degli ingressi per evitare qualsivoglia forma di assembramento.

Per velocizzare le operazioni di conferimento la Dusty ha anche realizzato una seconda linea di accesso con postazione dotata di computer e bilancia per la pesatura delle frazioni. Gli utenti, da parte loro, dovranno mantenere la distanza di sicurezza, indossare mascherina e guanti, attendere il proprio turno rimanendo all’interno del proprio veicolo a motore spento fin quando chi prima di lui non abbia completatole operazioni di scarico.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684