Caltanissetta, il Centro comunale di raccolta operativo - QdS

Caltanissetta, il Centro comunale di raccolta operativo

Annalisa Giunta

Caltanissetta, il Centro comunale di raccolta operativo

giovedì 14 Maggio 2020 - 00:00
Caltanissetta, il Centro comunale di raccolta operativo

Il servizio è ripartito questa settimana, così come era stato richiesto da numerosi cittadini. Possibile accedere soltanto previa prenotazione e secondo le nuove regole imposte

CALTANISSETTA – Ha riaperto i battenti il Centro comunale di raccolta di contrada Cammarella. Il servizio è ripartito questa settimana, ma con alcune limitazioni disposte dal Comune per evitare gli assembramenti.

Gli orari di apertura vanno dalle 8 alle 13 e dalle ore 14 alle 18 esclusivamente nelle giornate di lunedì e di giovedì per il solo conferimento dei rifiuti ingombranti e dei Raee. Si potrà accedere solo previa prenotazione telefonica (numero verde Dusty 800/164722 oppure 0934/584709). Gli utenti dovranno utilizzare il servizio solo in caso di effettiva e indifferibile necessità, provvedere alla differenziazione dei rifiuti al momento consentiti già nella loro abitazione; evitare gli assembramenti; mantenere la distanza corporea non inferiore ad un metro; utilizzare obbligatoriamente i dispositivi individuali di protezione; attendere il proprio turno, rimanendo all’interno del proprio veicolo a motore spento, fino a che l’utente precedente non abbia completato le operazioni di scarico e si è distanziato. Restano al momento vietati i conferimenti di carta, cartone, plastica, vetro e lattine.

Una sospensione, quella del servizio in questione, che nelle ultime settimane ha causato qualche disagio ai nisseni. Tanto che la questione è stata raccolta dal consigliere comunale della Lega, Oscar Aiello e ripresa anche dai rappresentanti di Legambiente.

Alle sollecitazioni in questione, l’Amministrazione comunale ha dunque risposto con una parziale riapertura del Ccr, in modo da consentire ai cittadini virtuosi di conferire direttamente i propri rifiuti. Della riapertura totale si parlerà più avanti, per il momento, un po’ come avviene per tutti i settori, si procede a piccoli passi.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684