Caltanissetta, supporto ai nuclei familiari in difficoltà - QdS

Caltanissetta, supporto ai nuclei familiari in difficoltà

Annalisa Giunta

Caltanissetta, supporto ai nuclei familiari in difficoltà

venerdì 26 Febbraio 2021 - 00:00
Caltanissetta, supporto ai nuclei familiari in difficoltà

Pubblicati sul sito istituzionale del Comune gli avvisi per richiedere gli assegni destinati ai nuclei familiari con almeno tre figlie quelli di maternità. Domande da consegnare alla Direzione Politiche sociali

CALTANISSETTA – Aiuti in arrivo per le famiglie in difficoltà economica. L’Amministrazione comunale ha infatti pubblicato sul sito istituzionale gli avvisi per richiedere gli assegni destinati ai nuclei familiari con almeno tre figli e gli assegni di maternità. Gli interessati possono scaricare le domande da compilare sul sito dell’Ente, per poi consegnarle alla Direzione Politiche sociali, Sociosanitarie e Scuola del Comune.

Si tratta di aiuti riconosciuti dal Comune e pagati dall’Inps ai nuclei familiari che si trovano in determinate situazioni reddituali da accertare in base all’Isee. Assegni i cui importi, così come reso noto dal Dipartimento Politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei ministri, rimangono invariati così come i requisiti richiesti.

L’assegno per il nucleo familiare numeroso concesso dal Comune, pari a 154,14 euro per 13 mesi spetta alle famiglie composte da cittadini italiani e dell’Unione europea residenti, dai cittadini di Paesi terzi che siano soggiornanti di lungo periodo, nonché dai familiari non aventi cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente. L’assegno spetta altresì ai nuclei composti da almeno un genitore e tre figli minori (appartenenti alla stessa famiglia anagrafica), che siano figli del richiedente medesimo o del coniuge o da essi ricevuti in affidamento preadottivo. Per accedere al beneficio è necessario che il nucleo familiare non possegga risorse reddituali e patrimoniali superiori per il 2021 a un valore Isee di 8.788,99 euro.

L’assegno di maternità spetta per le nascite, gli affidamenti preadottivi e le adozioni senza affidamenti avvenute nell’anno di riferimento alle donne non occupate o se occupate non aventi diritto a trattamento economici di maternità ammonta a 348,12 per cinque mensilità ed è riconosciuto se l’Isee non supera la soglia dei 17.416,66 euro. La richiesta può essere avanzata sia dalle cittadine italiane o comunitarie residenti in Italia che dalle cittadine non comunitarie con carta di soggiorno o permesso di soggiorno Ce per soggiornanti di lungo periodo.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Dipartimento delle Politiche sociali di via Alcide De Gasperi.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684