Carmen Consoli, esce il nuovo album, "volevo fare la rockstar" - QdS

Carmen Consoli, esce il nuovo album, “volevo fare la rockstar”

Web-mp

Carmen Consoli, esce il nuovo album, “volevo fare la rockstar”

Web-mp |
giovedì 23 Settembre 2021 - 20:31

La "Cantantessa" siciliana torna con un nuovo album di inediti, in uscita domani, 24 settembre. Un viaggio tra le atmosfere che racconta di sè e della sua Catania negli anni Ottanta

Una lampadina per microfono, un cavo elettrico, un po’ di fantasia e un sogno su tutti: “stare su un palco, suonare una chitarra vera, fare musica e palloni giganti con una gomma da masticare”. Il suo sogno, Carmen Consoli, è riuscita a trasformarlo in realtà. E, a sei anni dall’ultimo lavoro in studio “L’abitudine di Tornare”, torna con l’album di inediti “Volevo fare la rockstar” (Narciso/Polydor), in uscita il 24 settembre.

Cosa racconta il nuovo album?

Un disco in cui, tra atmosfere oniriche e fiabesche, racconta molto di sé e di quella bambina cresciuta a Catania negli anni Ottanta, tra faide di mafia e morti ammazzati per strada. Un disco che pesca nel passato per recuperare un’identità ma racconta anche il presente, con le sue paure, le sue ombre e i progetti in divenire.

“Faccio sempre recupero della memoria – racconta la cantautrice, che è stata tra i protagonisti dell’omaggio a Franco Battiato all’Arena di Verona, “la sua ironia e la sua generosità sono i lasciti più grandi” -, ricordo sempre a me stessa da dove sono partita.

Ho rispetto del mio passato, lo riscrivo e lo reinterpreto. Ma allo stesso tempo imparo, studio, leggo, incontro persone: se non vivo cosa devo scrivere. Vivo sei anni e poi scrivo un disco, non ho fretta”. Tanti gli echi di generi e ambientazioni musicali d’ogni tempo e ogni dove: i riff di basso in stile Motown di Sta succedendo, l’ironia di un andamento un po’ Surf in Mago magone, il Bolero anni Trenta e le orchestre anni Cinquanta ricche di legni e strumentini in Le cose di sempre e i suoni caraibici e il mood da folk singer americana in Armonie numeriche.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684