Catania, incontro tra politica e imprenditori per sviluppo città - QdS

“Quale modello di sviluppo per Catania”, all’Auto Yachting Club idee e soluzioni per il futuro della città – VIDEO

web-sr

“Quale modello di sviluppo per Catania”, all’Auto Yachting Club idee e soluzioni per il futuro della città – VIDEO

Vittorio Sangiorgi  |
sabato 26 Novembre 2022 - 09:41

Un dibattito per parlare delle tante criticità della città di Catania e per proporre idee per lo sviluppo del capoluogo etneo.

Si è svolto ieri a Catania, presso l’Auto Yachting Club, il meeting promosso dalla locale sezione dei Lions Club Host dal titolo “Quale modello di sviluppo per Catania – Politici e imprenditori a confronto”.

Tanti gli spunti nel corso della serata, grazie anche ai contributi di Biagio Bisignani, direttore dell’ufficio Urbanistica e gestione del territorio del Comune di Catania (presente in rappresentanza del Commissario straordinario Federico Portoghese) e degli imprenditori cittadini, la cui voce è stata rappresentata soprattutto dal presidente di Confindustria Catania Antonello Biriaco. Presente anche il direttore del Quotidiano di Sicilia, Carlo Alberto Tregua.

Un’occasione per portare al centro del dibattito le mille sfaccettature e le numerose criticità della realtà cittadina, ma anche i suoi pregi e le sue potenzialità, allo scopo di proporre idee e soluzioni per il futuro del capoluogo etneo.

Le voci dell’incontro

A fare gli onori di casa e a moderare il confronto il presidente dei Lions catanesi Orazio Licciardello, affiancato da un parterre prestigioso composto dal senatore ed ex sindaco di Catania Salvo Pogliese, dall’onorevole Anthony Barbagallo e da Maurizio Gibilaro e Lucio Vacirca, rispettivamente governatore e past governatore del distretto 108yb Sicilia.

A margine del meeting sono intervenuti ai microfoni di QdS.it il senatore Pogliese e l’onorevole Barbagallo, chiarendo ulteriormente il loro punto di vista e la loro strategia per programmare il futuro di Catania.

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001