Catania, a breve lavori di riqualificazione all'ospedale Cannizzaro - QdS

Catania, a breve lavori di riqualificazione all’ospedale Cannizzaro

web-gv

Catania, a breve lavori di riqualificazione all’ospedale Cannizzaro

web-gv |
sabato 15 Ottobre 2022 - 17:25

A breve lavori di riqualificazione all'ospedale Cannizzaro di Catania. Previsto pure spostamento ingresso del Pronto Soccorso generale.

A breve l’avvio della riqualificazione dell’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania. Saranno effettuati lavori di sistemazione dell’area antistante l’ingresso del Pronto Soccorso pediatrico. Nei prossimi giorni, inoltre, verrà spostato pure l’ingresso del Pronto Soccorso generale. I locali attualmente impegnati dal Pronto Soccorso, infatti, dovranno essere consegnati all’impresa che eseguirà gli interventi di riqualificazione e ammodernamento grazie a fondi dell’emergenza Covid, gestiti dal Soggetto Attuatore della Regione Siciliana. La data dello spostamento dell’ingresso del Pronto Soccorso generale verrà comunicata nelle prossime giornate. Le attività del Pronto Soccorso generale si svolgeranno negli spazi attigui che sono stati adeguati dall’Azienda agli standard di funzionalità e comfort. Il triage del Pronto Soccorso generale sarà vicino a quello pediatrico. Le opere di adeguamento sono in fase di completamento anche nell’area esterna. Sul posto ci sarà una sala d’attesa e un nuovo parcheggio per gli utenti dell’emergenza-urgenza. Relativamente agli aspetti tecnici dell’operazione si è discusso nel corso di una riunione convocata dal direttore generale, Salvatore Giuffrida, con i tecnici ing. Maurizio Rampello e geom. Marcello Burgaretta, il responsabile del Pronto Soccorso dott. Antonio Di Mauro e il coordinatore infermieristico dott. Ivan Valenti, il direttore del Provveditorato ing. Riccardo Papaleo, e i rappresentanti delle varie ditte coinvolte.

“I lavori gestiti dalla Struttura commissariale per l’emergenza Covid diretta da Tuccio D’Urso ci restituiranno un Pronto Soccorso più moderno e funzionale – afferma il dott. Giuffrida -. Temporaneamente, per la durata dei lavori, sarà necessario utilizzare spazi diversi, che sono stati già approntati con la definizione di nuovi percorsi. Confidiamo sin d’ora nella collaborazione degli utenti, oltre che del personale, per il miglior funzionamento della nuova organizzazione“.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001