Cena solidale per Centro diurno di Modica - QdS

Cena solidale per Centro diurno di Modica

redazione

Cena solidale per Centro diurno di Modica

giovedì 27 Febbraio 2020 - 00:00

MODICA (RG) – Una cena solidale per raccogliere fondi e ristrutturare i locali che serviranno ad ospitare il nuovo centro diurno “Andiamo da Ciccio” destinato ad accogliere le persone con disabilità. A promuoverla, per la prima volta, è l’Anffas Onlus di Modica che ha programmato questo appuntamento per il prossimo 20 marzo, a partire dalle 20,30 presso la suggestiva villa “Torre del Mare”, ad Ispica, messa a disposizione dalla famiglia Fratantonio. A fianco dell’Anffas c’è anche l’Istituto Alberghiero Principi Grimaldi di Modica che ha fin da subito aderito grazie alla disponibilità di studenti e docenti che si occuperanno della cucina e del servizio in sala. Numerose le aziende che offriranno le materie prime.

“Sarà una straordinaria occasione di incontro tra il mondo del volontariato e la generosità del territorio – spiega Giovanni Provvidenza, presidente Anffas Onlus Modica – I fondi raccolti serviranno a ristrutturare i locali del nuovo centro diurno ‘Andiamo da Ciccio’, un traguardo ambizioso che da molto tempo Anffas mira a raggiungere e che vorrebbe dedicare proprio al fondatore dell’associazione locale, riprendendo una frase ‘storica’ che i familiari pronunciavano accompagnando i propri ragazzi a quello che allora era solo un piccolo centro socio-educativo”.

I partecipanti potranno assaporare le eccellenze del territorio, lasciarsi trascinare dall’allegria dei clown dottori dell’associazione “Ci Ridiamo Su”, prendere parte ad un’asta solidale. è possibile avere informazioni o prenotarsi, entro il 18 marzo, ai seguenti contatti: 0932/762877 o 348/4764054, mail info@anffasmodica.it.

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684