Conferenza futuro dell'Europa, cos'è la piattaforma web per la democrazia

Una piattaforma web per il futuro dell’Europa e un’opportunità per i siciliani

web-dr

Una piattaforma web per il futuro dell’Europa e un’opportunità per i siciliani

web-dr |
venerdì 01 Aprile 2022 - 07:39

Una piattaforma digitale multilingue dove cittadini, imprenditori e associazioni possono far sentire la loro voce e dare il loro contributo di idee per la crescita.

Nasce “La conferenza sul futuro dell’Europa“, una serie di dibattiti e discussioni avviati su iniziativa dei cittadini che consentiranno a chiunque in Europa di condividere le proprie idee e contribuire a plasmare il nostro futuro comune.

Ciò avviene attraverso una piattaforma digitale multilingue innovativa in cui qualsiasi cittadino europeo può condividere idee e attraverso panel di cittadini a livello europeo e nazionale. Tali contributi confluiscono nelle sessioni plenarie della Conferenza. La Conferenza offre un nuovo forum pubblico per un dibattito aperto, inclusivo e trasparente con i cittadini su una serie di priorità e sfide fondamentali.

Una opportunità per cittadini, imprese e associazioni

La conferenza sul futuro dell’Europa è dunque una grande opportunità per cittadini, associazioni, enti locali, istituzioni territoriali e imprese per contribuire alla costruzione della nuova Europa.

Un percorso importante che è ancor più necessario dopo i drammi della pandemia e della guerra in Ucraina che stanno devastando le nostre economie.

Un’Europa più forte, che abbia una difesa comune, che abbia una politica energetica comune. Un’Europa che rafforzi il ruolo dei cittadini, delle istituzioni territoriali, del Comitato europeo delle Regioni.

Il contributo della Regione siciliana per la Conferenza

Questa è l’Europa che vogliamo costruire – dice il Vicepresidente della Regione Siciliana, Prof. Gaetano Armao – e lo possiamo fare attraverso la Conferenza sul futuro dell’Europa, partecipando alle iniziative e offrendo il nostro contributo, proponendo idee e lanciando proposte innovative su quello che l’Europa può essere per dare un futuro ai nostri figli”.

Per agevolare la partecipazione ed il coinvolgimento dei cittadini e permettere loro di proporre, eventi, iniziative e confronto con il resto d’Europa, l’Assessorato dell’Economia ha realizzato una video guida (https://youtu.be/iVXdch3JRM8)  per facilitare l’utilizzo della piattaforma web futureu.europa.eu attraverso la quale sarà possibile divenire parte attiva del cambiamento.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684