Contraddittorio preventivo, riforma fisco unico modo per colmare buco normativo - QdS

Contraddittorio preventivo, riforma fisco unico modo per colmare buco normativo

Salvatore Forastieri

Contraddittorio preventivo, riforma fisco unico modo per colmare buco normativo

giovedì 15 Luglio 2021 - 00:00

Ennesima pronuncia della Cassazione (9978 del 15/4/2021) ribadisce l’assenza di una legge precisa. Non c’è dubbio che coinvolgere il contribuente nella fase dell’accertamento tributario è sempre utile

ROMA – Altra pronuncia della Corte di Cassazione sul “contraddittorio preventivo”. è l’ordinanza n. 9978 del 15/4/2021 con la quale la Suprema Corte ha ribadito quanto affermato diverse volte, ossia che il contraddittorio preventivo va attivato obbligatoriamente solo quando espressamente previsto dalla legge (come in caso di accertamento da “redditometro”, indagini bancarie o, comunque, quando si tratta di “tributi armonizzati”). Diversamente, mancando una norma precisa che ne sancisca l’obbligatorietà, non può essere eccepita dal contribuente la nullità dell’accertamento (come nei tributi locali) perché non preventivamente consultato.

Ed allora, non ci resta che sperare nella riforma del fisco, operazione importantissima compresa nel Piano nazionale di ripresa e resilienza.
Primo obi…

ABBONATI

Per consultare tutto l’articolo abbonati cliccando sul link

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684

x